Pesto di asparagi e basilico

pesto-di-asparagi-e-basilico

Il pesto di asparagi e basilico è un condimento fresco e gustoso da preparare in pochissimo tempo. Gli asparagi vengono usati a crudo e amalgamati al basilico, ai semi di zucca e al Parmigiano reggiano: si ottiene in questo modo una salsa omogenea e cremosa da usare per condire primi piatti a base di pasta, meglio se integrale o dalla superficie ruvida.

Come spesso quando si parla di pesto, anche questo si ispira alla tradizione del pesto genovese con cui condivide alcuni ingredienti, come il basilico e il Parmigiano. La tradizione ligure del pesto è antica, si pensa arrivi dall’800, anche se già in epoca romana ci sono alcune testimonianze di un condimento a base di basilico. Più o meno tutti i paesi dell’area mediterranea, che hanno a disposizione le erbe aromatiche fresche, preparano dei pesti simili. Questo, a base di asparagi, è ottimo anche se preparato con gli asparagi selvatici che crescono spontanei all’inizio della primavera.

Le note qualità diuretiche e depurative degli asparagi si sposano a quelle del basilico, talmente ricco di vitamine e sali minerali da essere considerato, fin dall’antichità, una pianta dai poteri magici.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 14 minuti
Tempo totale: 34 minuti

Dosi per

4 persone

Ingredienti

  • 200 gr Asparagi verdi
  • 20 gr Basilico
  • 40 gr Semi Di Zucca non salati
  • 50 gr Parmigiano Reggiano
  • 2/3 bacche Pepe rosa
  • 1 cucchiaio di succo Limone
  • 1 scorza Limone non trattato
  • 50 gr Olio Extravergine D’Oliva
  • Sale
  • 240 gr Pasta tipo Spaghetti alla chitarra

Preparazione:

Per preparare la ricetta del pesto di asparagi e basilico, fate tostare i semi di zucca in una padella anti aderente per circa 3-4 minuti.

Toglieteli dalla padella e fateli completamente raffreddare.

Lavate e asciugate gli asparagi.

asparagi tagliati

Eliminate l’estremità legnosa e più dura e con l’aiuto di un pela patate eliminate anche la parte esterna dell’asparago.

Tagliate l’asparago a piccoli tocchetti e metteteli nel robot da cucina.

bicchiere del mixer con tutti gli ingredienti per il pesto

Aggiungete i semi di zucca fatti precedentemente tostare, il Parmigiano reggiano, le bacche di pepe rosa, la scorza grattugiata di un limone non trattato, un cucchiaio di succo di limone, l’olio EVO ed un pizzico di sale.

Azionate il robot fino a ridurre in purea tutti gli ingredienti.

Se necessario, regolate di sale o aggiungete altro olio in modo da ottenere una salsa cremosa.

vasetto con pesto

Fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata.

Scolatela al dente tenendo da parte un bicchiere di acqua di cottura.

Condite e, se necessario, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura in modo da amalgamare completamente il condimento alla pasta.

 

The post Pesto di asparagi e basilico first appeared on Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply