patate-in-padella

Le patate in padella sono un contorno goloso, che si prepara in un tempo più breve rispetto alla versione in forno, sono abbastanza ricche di grassi, ma la stessa cosa si può dire per delle patate al forno fatte come si deve. Se volete ottenere una versione vegana, potete sostituire il burro con l’olio, otterrete una buona croccantezza, ma il risultato in termini di gusto sarà ovviamente differente.

In questa ricetta consigliamo di usare le patate novelle, in modo da conservarne la buccia, ricordandovi ovviamente che quando si sceglie di mangiare la buccia delle patate è bene che queste provengano da agricoltura biologica. Se non trovate le patate novelle è meglio sbucciarle, perché la buccia potrebbe essere dura e secca, e staccarsi dalla patata in cottura.

Il trucco di sbollentarle in acqua e aceto è una tecnica “da chef” che permette di aumentarne la croccantezza e soprattutto aiuta la polpa delle patate a rimanere soda, così quando le salterete in padella non si sfalderanno.

L’articolo Patate in padella proviene da Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply