Pasta fredda caprese | Il primo piatto estivo per eccellenza

pasta-fredda-caprese-|-il-primo-piatto-estivo-per-eccellenza

L’estate e in arriva e con lei i piatti freddi, tra i primi di eccellenza troviamo senza ombra di dubbio la pasta fredda caprese

piatto estivo
ricettasprintricetta

Un tricolore nel piatto, il trionfo delle nostre campagne con ingredienti tutti naturali. La pasta fredda caprese è il tipico piatto che può farci compagnia per diversi mesi, dalla primavera alla fine dell’estate puntando tutto su ingredienti naturali.

ti piacerebbe anche:Pasta fredda con salmone e rucola e philadelphia, piatto freddo gustoso e veloce

Pasta corta che potete sostituire anche con il riso, pomodorini datterini, pachino insalatari, e mozzarella (di bufala o fiordilatte, scegliete voi). Per un piatto buono basta così. Poi a gusto vostro potete anche aggiungere tonno, olive, capperi, funghetti e altro, ma è sempre meglio non esagerare.

Pasta fredda caprese, c’è anche la versione tiepida

Una ricetta, anzi due. Perché la pasta fredda caprese in realtà è una ricetta molto duttile. Ve lo dimostriamo con i pomodorini: potete scegliere di metterli così, al naturale, oppure cuocerli in forno e poi unirli al resto degli ingredienti.

Ingredienti (per 4 persone)

360 g pasta corta

350 g pomodorini datterini

2 mozzarelle

basilico

olio extravergine d’oliva

sale

Preparazione:

ricettasprint

Partiamo con la versione più semplice e veloce, quella con i pomodorini freddi e non cotti. In una pentola con abbondante acqua calda già salata mettete a cuocere la vostra pasta e scolatela ancora la dente.

Poi prendete i pomodori datterini, lavateli bene eliminando il picciolo e tamponateli con carta da cucina. Quindi tagliateli a metà e versateli in una ciotola ampia che possa contenere anche la pasta. A quel punto scolate la mozzarella dalla sua acqua di conservazione e tagliatela a dadini oppure a fettine.

ricettasprint

Unite la mozzarella ai pomodorini, poi versate anche la pasta e cominciate a girare con un cucchiaio di legno per fare insaporire. Infine condite con una dose generosa do olio extravergine, assaggiate per capire se serbe altro sale, spezzettate delle foglie di basilico fresco appena lavato e girate ancora. Poi temete in frigo per 20-30 minuti e servite.

Con i pomodorino cotti cambia poco. L’unica differenza sostanziale è nel trattamento degli ortaggi. Lavateli e tagliateli a metà eliminando tutti i semini interni. Poi prendete una teglia già coperta da un foglio di carta forno e piazzate i pomodorini a testa in giù, cioè con la parte interna che tocca la superficie della teglia.

Cuocete in forno a 160° per 80 minuti circa, sfornate e lasciate intiepidire. Poi condite la vostra pasta fredda caprese esattamente nello stesso modo usando questi gustosi pomodorini.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

ricettasprint

Recommended Articles

Leave a Reply