Pappardelle broccoli, branzino e stracciatella è la ricetta di Simone Buzzi

pappardelle-broccoli,-branzino-e-stracciatella-e-la-ricetta-di-simone-buzzi

Pappardelle broccoli, branzino e stracciatella è la ricetta di Simone Buzzi di oggi 12 marzo 2021 per le ricette E’ sempre mezzogiorno. Un primo piatto davvero gustoso e non solo per i colori che Buzzi porta in tavola. Prepariamo la pasta fresca integrale ma le pappardelle possiamo anche comprarle già pronte. Il broccolo una vera bontà e poi fa benissimo, in più i pomodori cotti in forno ma più velocemente del solito e infine tutto il gusto della burrata. Abbiamo così una ricetta E’ sempre mezzogiorno perfetta anche come piatto unico perché le pappardelle di oggi di Simone Buzzi cono con il pesce, un branzino che magari facciamo sfilettare dal pescivendolo. Ecco la super ricetta di oggi.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORNO DI OGGI 12 MARZO 2021 – PAPPARDELLE BROCCOLI BRANZINO E STRACCIATELLA

Ingredienti:  Per le pappardelle – 500 g di farina integrale, 4 uova, 3 tuorli, scorza di 1 limone

Per il condimento: 300 g di broccolo romanesco, 2 spicchi d’aglio, peperoncino fresco, un mazzetto di prezzemolo, 600 g di branzino, ½ bicchiere di vino bianco, 100 g di pomodori datterini, 20 g di zucchero a velo, timo fresco, scorza di 1 arancia, 150 g di stracciatella, olio evo, sale e pepe

Preparazione: nella ciotola impastiamo la farina con le uova, il classico impasto. Possiamo farlo sua a mano che con la planetaria. Mettiamo coperto con la pellicola per 30 minuti in frigo.

In padella facciamo cuocere il broccolo a cimette, già lessato, con un po’ di olio, aglio e peperoncino. Una parte dei broccoli ma senza aglio e peperoncino la frulliamo con il mixer a immersione aggiungendo la panna e un po’ di acqua di cottura.

Puliamo il pesce, se non siamo capaci lo facciamo sfilettare dal pescivendolo. Togliamo con la pinzetta tutte le spine, con molta attenzione. Tagliamo a dadini e versiamo il pesce nella padella con il broccolo rimasto. Aggiungiamo anche la crema di broccolo e facciamo andare. Aggiungiamo anche un pochino di 

Stendiamo la sfoglia con il mattarello e un po’ di farina sul tavolo, tagliamo le pappardelle. 

Tagliamo i pomodori a metà, disponiamo sulla teglia foderata con la carta forno e condiamo con olio, sale, timo, zucchero, limone, scorza di arancia intera e mettiamo in forno 30 minuti a 160° C. 

Cuociamo la pasta, scoliamo e saltiamo in padella con il condimento, serviamo completando con i pomodori e la stracciatella.

Recommended Articles

Leave a Reply