Panzanella di friselle pugliesi | Ricca di sapore e semplicissima

panzanella-di-friselle-pugliesi-|-ricca-di-sapore-e-semplicissima
Primo con taralli pugliesi, verdura e pesce
Panzanella di friselle pugliesi ricettasprint

Oggi vi presentiamo un piatto unico ricco e appetitoso che si prepara in pochi minuti. Stiamo parlando della Panzanella di frisella pugliesi. Si tratta di un piatto tipico nostrano povero che ha le sue origini, appunto, nella regione Puglia. Facilissima da preparare e pronta in pochi minuti, questo finger food si realizza mescolando le verdure e il pesce con i tipici taralli pugliesi, bagnati e sbriciolati grossolanamente a proprio piacimento.

A partire da pochi ingredienti, e tutti a basso e bassissimo costo, potrete quindi realizzare un manicaretto genuino e davvero gustoso che piace a tutti: grandi e piccini. Con poco sforzo e velocemente porterete in tavola un piatto unico accattivante. Questo finger food è anche perfetto per un pranzo al sacco al mare o durante una gita in alternativa al solito panino. Ma è ottimo anche servito come primo per un pranzo o una cena in famiglia gustosa e all’insegna della leggerezza.

Questo è un piatto davvero gustoso che si presta a molteplici modifiche non solo in base agli ingredienti che avete a disposizione nella vostra dispensa o in cucina oppure in base al vostro umore: questo manicaretto, infatti, cambia in base alla stagione dell’anno in cui la prepariamo e alle verdure che ci regala.

In questa versione ho aggiunto pomodorini rossi e pomodorini gialli. Inoltre, ho insaporito il tutto con della cipolla rossa di Tropea che io adoro. Ovviamente poi potete personalizzare ulteriormente il tutto aggiungendo del formaggio tritato. altre spezie oppure altre erbe aromatiche a proprio piacere.

Se siete golosi come me, comunque, in ogni periodo dell’anno aggiungerete del pane raffermo tostato e ridotto a tocchetti non troppo piccoli né troppo grandi. Questa sarà una costante presenza in questo manicaretto assieme alle friselle tritate.

Potrebbe piacerti anche: Zucchine alla mozzarella gratinate | Gustosissmo e sfizioso contorno

Potrebbe piacerti anche: Strudel di farina di ceci e verdure | Ricetta vegan semplice e saporita

Realizzata in: pochi minuti

Senza cottura

Tempo di riposo: 2 h. In frigo.

  • Strumenti
  • una capiente ciotola
  • un coltello
  • Ingredienti
  • pomodorini
  • un pizzico d’origano
  • friselle
  • un filo d’olio extravergine d’oliva
  • qualche foglia di basilico fresco
  • tonno sott’olio
  • un pizzico di sale fino

Panzanella di friselle pugliesi, procedimento

Immergete rapidamente le friselle in una ciotola d’acqua mescolata con un cucchiaio d’aceto, scolatele e sbriciolatele in una ciotola capiente. Aggiungete i pomodori lavati a tagliati a tocchetti e il tonno sgocciolato con cura e sminuzzato.

Panzanella di friselle pugliesi ricetta
Panzanella di friselle pugliesi ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Torta con pesche e mandorle | Delicata e profumata perfetta a colazione

Potrebbe piacerti anche: Muffin con albicocche secche | Per una colazione sprint e delicata

Condite con un filo d’olio, profumate con le foglie di basilico fresche ben lavate e insaporite con l’origano e il sale a proprio piacimento. Mescolate gli ingredienti e lasciate riposare il tutto in frigo per 2 h per far amalgamare a dovere i sapori. Servite.

Panzanella di friselle pugliesi ricetta
Panzanella di friselle pugliesi ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Panzanella di friselle pugliesi ricetta
Panzanella di friselle pugliesi ricettasprint

Recommended Articles

Leave a Reply