Pancia di maiale croccante: la ricetta del secondo di carne goloso e fragrante

pancia-di-maiale-croccante:-la-ricetta-del-secondo-di-carne-goloso-e-fragrante

La pancia di maiale croccante è un secondo piatto semplice e di grande effetto, ideale per il pranzo della domenica o le occasioni di festa. Si prepara utilizzando un trancio di pancetta fresca, un taglio particolarmente grasso, che, grazie alla cottura lenta e prolungata, rilascerà i suoi succhi rendendo la polpa tenera e succulenta. La cotenna croccante in superficie donerà alla pietanza un’irresistibile contrasto di consistenze tra l’esterno e l’interno. Scoprite come realizzarla alla perfezione seguendo passo passo la nostra ricetta e servitela a piccoli bocconcini, in accompagnamento a un’insalata fresca e leggera che ne bilanci i sapori.

Come preparare la pancia di maiale croccante

preparare gli aromi

Tritate finemente il finocchietto selvatico (1), uno spicchio di aglio e il rosmarino.

incidere la cotenna di maiale

Con un coltello a lama liscia e affilata incidete la cotenna in superficie formando dei rombi (2).

distribuire gli aromi

Cospargete la carne con le erbe aromatiche, l’aglio, abbondante pepe e il sale in fiocchi, avendo cura di condire tutti i lati (3).

cuocere in padella la pancetta

Fate rosolare la pancia di maiale in una padella antiaderente, con il lato della cotenna sul fondo, insieme a uno spicchio d’aglio, qualche erbetta aromatica intera e un filo di olio (4). Sfumate con il vino, bagnate con mezzo bicchiere d’acqua e fate cuocere con il coperchio per un’ora a fuoco basso.

Pancia di maiale croccante in forno

Trasferite la pancia di maiale con la cotenna verso l’alto su una griglia, sistemata all’interno di una rostiera (5). Fate cuocere in forno statico a 180 °C per circa 90 minuti, monitorando il livello di doratura.

servire la pancia di maiale

Trascorso il tempo di cottura, sfornate la pancia di maiale e servitela ben calda, tagliata in tranci (6).

Consigli

A piacere, oltre al finocchietto selvatico e al rosmarino, potete insaporire il trancio di pancetta fresca con altre erbette aromatiche, come salvia, alloro e timo. Potete aggiungere anche i semi di finocchio, dell’anice stellato in polvere o dei grani di pepe rosa, finemente pestati.

Per un risultato impeccabile, scegliete un taglio di carne piuttosto magro e squadrato; assicuratevi che il colore del grasso sia bianco e quello della carne ben rosato.

Per ottenere una cotenne dorata e croccante, è importante inciderla a rombi con un coltello a lama liscia e ben affilata.

Sistemate la carne su una griglia, posta all’interno di una teglia, facendo in modo che al suo interno ci sia sempre un pochino di acqua: in questo modo si eviterà che il grasso colato possa bruciare.

Si consiglia di servire la pancia di maiale croccante a tranci o bocconcini piccoli, in accompagnamento a un’insalata di finocchi e agrumi, in modo da pulire la bocca e bilanciare il piatto.

Conservazione

La pancia di maiale croccante si conserva in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 2-3 giorni.

Recommended Articles

Leave a Reply