Paella sarda con frutti di mare, carne e verdure: come prepararla

paella-sarda-con-frutti-di-mare,-carne-e-verdure:-come-prepararla

Stampa

Descrizione

La paella algherese è una gustosa specialità a base di fregola sarda, frutti di mare, carne e verdure, ideale da portare in tavola in occasione di un pranzo o una cena estiva, in famiglia o con gli amici. Nella paella sarda è racchiusa tutta la bontà della cucina di mare, unita al sapore intenso e rustico della salsiccia fresca e del pollo. Un primo piatto dai colori vivaci e dal profumo mediterraneo, impedibile per chi ama la cucina spagnola e la classica paella catalana.


Ingredienti

  • 400 g di fregola sarda;
  • 200 g di petto di pollo;
  • 200 g di salsiccia fresca;
  • 200 g di piselli bolliti;
  • 300 g di gamberi;
  • 200 g di calamari;
  • 1 kg di cozze;
  • 1 peperone rosso;
  • 2 pomodori;
  • q.b. brodo vegetale;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Pulite le cozze e trasferitele all’interno di una padella capiente e copritele con un coperchio. Fatele schiudere a fuoco vivace, dopodiché scolatele e filtrate il fondo di cottura.
  2. In una padella a parte, scottate le code dei gamberi con un filo d’olio extravergine d’oliva, teneteli da parte e rosolate nella stessa padella anche i calamari puliti e tagliati ad anelli.
  3. Tenete da parte i calamari e rosolate in padella la salsiccia fresca con il pollo tagliato a cubetti piccoli, dopodiché aggiungete anche i piselli, il peperone e i pomodori tagliati a dadini.
  4. Insaporite il condimento con sale e pepe nero, aggiungete la fregola sarda e coprite il tutto con il fondo di cottura della cozze. Proseguite la cottura aggiungendo altro brodo se necessario per una decina di minuti.
  5. Aggiungete alla paella le cozze sgusciate, le code dei gamberi e i calamari, aggiungete altro brodo e coprite la padella con un coperchio. Proseguite la cottura per ulteriori 15 minuti e servite la paella algherese ancora calda.

Recommended Articles

Leave a Reply