Omelette con piadina da farcire a piacere: come prepararle

omelette-con-piadina-da-farcire-a-piacere:-come-prepararle

Stampa

Descrizione

La semplicità di una frittata, unita alla versatilità della classica piadina romagnola, in un originale formato che piace a grandi e piccoli. Oggi vi proponiamo la ricetta facile e veloce della frittata di piadina, ideale da farcire a piacere e portare in tavola a pranzo, a cena o come spuntino sostanzioso.


Ingredienti

  • 1 piadina romagnola;
  • 3 uova medie;
  • q.b. olio extravergine d’oliva;
  • q.b. sale e pepe.

Istruzioni

  1. Sbattete energicamente le uova con una forchetta all’interno di una ciotola e conditele con sale e pepe. Potete aggiungere anche del parmigiano o del prezzemolo tritato per insaporirle.
  2. Ungete una padella antiaderente dal diametro della piadina con un filo d’olio e attendete che la superficie sia ben calda, versate la metà delle uova sbattute e distribuite il composto su tutta la superficie.
  3. Attendete che che la frittata inizia a rapprendersi sul fondo, aggiungete la piadina e copritela con le restanti uova sbattate. Proseguite la cottura, girate la frittata e lasciatela cuocere anche dall’altro lato.
  4. A cottura quasi ultimata, potete farcire a piacere la frittata di piadina con verdure, formaggi o affettati, richiuderla a mezzaluna e scaldarla da entrambi i lati prima di servirla.

Recommended Articles

Leave a Reply