Moreno Cedroni mette i suoi piatti stellati in scatola

moreno-cedroni-mette-i-suoi-piatti-stellati-in-scatola

Nell’incertezza, l’unica certezza: io cucino“. Lo scrive sul suo profilo Facebook Moreno Cedroni, chef bistellato de La Madonnina del Pescatore, Clandestino Susci Bar e Anikò. Lo avevamo sentito a marzo, in tempo di prime chiusure, e in effetti sempre dietro ai fornelli lo avevamo trovato. In cucina, in mezzo a prove e preparazioni per i nuovi menu dei suoi locali, Moreno Cedroni ci aveva raccontato il suo tempo di attesa. Da allora aperture e chiusure, lo sappiamo, sono aumentate, insieme all’asporto e al delivery. E anche Anikò, la sua salumeria ittica aperta nel 2003 in piazza Aurelio Saffi a Senigallia – insieme all’Officina, laboratorio sperimentale di produzione di salumi, conserve di pesce, marmellate, confetture e sughi – si è fatta trovare organizzata.

Se al momento è più difficile regalarsi un’uscita al Chiosco dei desideri, Anikò può ancora e comunque arrivare a casa. Sullo shop online dello chef, infatti, si trovano molti dei suoi prodotti, tra cui alcuni già pensati in confezione regalo, da spedire direttamente a casa o tramite delivery con Cosaporto.it.

Sughi, conserve di pesce, confetture extra e marmellate, salse, libri: la scelta è ampia. Ci sono le confezioni da 100g (sgocciolato) di polpo con patate e prezzemolo, seppie con piselli, tonno bianco arrostito con olio evo, trippa di coda di rospo in umido, uova di seppia con pomodoro, granchietti e zenzero e ventresca di tonno. Ci sono i sughi – matriciana e arrabbiata di pesce – e soprattutto le salse agrodolci, dalla giardiniera alla lampone e zenzero, alla senape.

Tra i prodotti cui Cedroni tiene di più che anche la formula Made in Senigallia: confezioni regalo, in 4 varianti, per un progetto di condivisione delle eccellenze del territorio. Ma, soprattutto, la possibilità di regalare un sogno per il Natale. Regalare oggi, cioè, un pranzo o una cena al Chiosco dei desideri Anikò, con un menu a base di salumi di pesce, gastronomia e prodotti dell’Officina. Prezzo per ospite: 50 euro.

Se vuoi aggiornamenti su Moreno Cedroni mette i suoi piatti stellati in scatola inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni
relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi
dell’informativa sulla privacy.

La tua iscrizione è andata a buon fine. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i
seguenti campi opzionali:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni
relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi
dell’informativa sulla privacy.

I Video di Agrodolce: Cappone di Montoro

Recommended Articles

Leave a Reply