Millefoglie al Tartufo Nero

La millefoglie al tartufo nero è una pietanza facile da prepare. Ideale per una cena o un buffet delle grandi occasioni.

Un sfoglia prelibata: millefoglie al tartufo nero

Organizzare o preparare il menù per una cena o un buffet, non sempre è cosa facile. Le pietanze devono essere varie, accontentare tutti i gusti, non essere ripetitive negli ingredienti e nelle portate. In poche parole: gusto, fantasia e ricercatezza. Un consiglio per lasciare con l’acquolina in bocca i vostri ospiti: millefoglie al tartufo nero! La delicatezza della pasta sfoglia, il sapore e aroma intenso del Tartufo nero inuna combinazione che non ha uguali. La pasta sfoglia per la sua fragrante consistenza ben si presta a ricette di gusto e fantasia. Può essere farcita con vari ingredienti come: carne, pesce, formaggi, salumi, ortaggi e verdure. Il pregiato Tartufo nero, di origine storica delle regioni Umbria e Molise, è molto apprezzato nell’arte culinaria internazionale per il suo forte e deciso aroma. Poche scaglie di questo prelibato “fungo” per aromatizzare e rendere impareggiabile il sapore delle vostre pietanze.

Preparazione
Passo 1

Per la salsa

Mondate i porri, tagliateli a fette sottili (solo la parte bianca) e fateli appassire in una padella con un filo di olio.

Passo 2

Versate il latte e la panna in una piccola casseruola, aggiungete il Monte Veronese, tagliato a cubetti, e fate fondere a fuoco basso, mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungete i porri, mescolate e tenete da parte in caldo.

Passo 3

Raccogliete il gorgonzola nel bicchiere del mixer, unite la panna e il parmigiano, e frullate fino a ottenere una sorta di crema. Spalmatela delicatamente su 6 dischi di pasta sfoglia. Frullate il culatello con il burro e spalmate il composto sui dischi di sfoglia rimasti e sovrapponeteli ai primi.

Passo 4

Disponete i millefoglie su una teglia, foderata con carta forno. Frullate 150 g di tartufo nero con un filo di olio e velate i millefoglie. Mettete in forno già caldo a 160 °C e scaldate per 3-4 minuti.

Passo 5

Velate i piattini individuali con la salsa ai porri calda, mettete al centro di ogni piattino un millefoglie, completate con qualche lamella di tartufo e servite.

Recommended Articles

Leave a Reply