Mega insalatona che va incontro all’estate per vivere leggeri e spensierati la giornata ma sazi

mega-insalatona-che-va-incontro-all’estate-per-vivere-leggeri-e-spensierati-la-giornata-ma-sazi

D’estate nessuno ama mangiare pesante e quindi si tendono a fare piatti leggeri. È però importante mangiare tanto, perché sennò dopo poco si avrà di nuovo fame. Se durante i pasti principali si mangia poco si tenderà a fare una merenda abbondante, cosa che invece è assolutamente da evitare. Non bisogna mai arrivare alla merenda con lo stomaco vuoto.

Però esistono dei piatti leggeri che si possono fare a pranzo senza dunque arrivare alla merenda che si sta morendo di fame. Ed ecco allora una mega insalatona che va incontro all’estate per vivere leggeri e spensierati la giornata ma sazi.

Spirulina

Insalata e cos’altro?

Vediamo allora di preparare una buonissima insalata ricca di elementi che ci sazierà. La prima cosa da scegliere è l’insalata che si vuole usare. Si può usare la misticanza, la lattuga, l’iceberg e anche la songino. Ora versare l’insalata scelta all’interno di una grande ciotola e partiamo con i condimenti vari.

All’insalata possiamo aggiungere del tonno in questo modo avremo anche delle proteine, oppure del pollo ai ferri. Possiamo inoltre aggiungere delle scaglie di grana, della mozzarella e delle olive senza nocciolo. Ma non finisce qui perché poi possiamo prendere dei pomodori tagliarli a fettine e inserirli nella nostra insalatona.

Ora possiamo aggiungere dei crostini e anche della frutta secca che fa molto bene all’organismo. Come ad esempio un delizioso mix di noci, arachidi, anacardi, mandorle e pinoli. In commercio si trovano già delle bustine con questi mix. Non è necessario acquistare separatamente ogni frutta secca.

Ed ecco che la nostra mega insalatona che va incontro all’estate per vivere leggeri e spensierati la giornata ma sazi è pronta. Ovviamente non bisogna dimenticarsi di condirla con olio e sale. Se piace si può aggiungere anche del gomasio e dell’aceto. E per una chicca finale si può sostituire il normale olio evo con dell’olio al tartufo bianco.

Approfondimento

È questa la carne pregiatissima e gustosissima ricca di ferro, vitamine del gruppo B e amminoacidi essenziali.

Recommended Articles

Leave a Reply