Lo usi tutti i giorni ma nel modo sbagliato: così invece ti cambia la vita

lo-usi-tutti-i-giorni-ma-nel-modo-sbagliato:-cosi-invece-ti-cambia-la-vita

C’è un ingrediente presente ogni giorno sulle nostre tavole ma che ancora non sappiamo usare a dovere: oggi scopriamo come cambiare tutto.

Nel frigorifero, in dispensa, un po’ ovunque in cucina si annidano ingredienti il cui uso può esser molto più trasversale di quanto crediamo.

Molti ingredienti di torte e primi piatti possono divenire straordinari supporto per la casa in generale e per le pulizie in particolare. Quante volte ad esempio abbiamo usato l’aceto per eliminare macchie resistenti o togliere odori persistenti? Peccato però che quando si tratta di affrontare pareti e superfici verticali in generale si ponga qualche problema.

E’ lì infatti che l’aceto scivola via troppo veloce e non riesce più ad aiutarci. La colpa però non è sua bensì nostra: siamo noi che non sappiamo sfruttare a dovere il nostro aceto. Come è possibile? Probabilmente ancora non conoscevamo la ricetta che stiamo per presentarvi.

Aceto trasformato in gel: ora sì che pulisce

aceto di mele
Foto da Canva

Quello che andremo a preparare è un vero e proprio gel di aceto, un prodotto che si prepara cons oli tre ingredienti ma che può veramente cambiare ogni cosa nelle pulizie della nostra casa.

Con una sostanza più viscosa potremo infatti lasciare l’aceto in posa, aggredire anche le macchie più persistenti e più difficilmente raggiungibili e trattare superfici verticali senza problemi. Un vero e proprio sogno che si avvera dunque e a un costo, per giunta, a dir poco riadotto.

Scopriamo allora subito quali sono questi tre ingredienti:

  • 200 ml di acqua
  • 300 ml di aceto bianco
  • 5 gr di gomma di guar (o di agar-agar o di gomma xantana)

Come prepariamo allora questo gel di aceto? Basterà far bollire l’acqua in un pentolino e, una volta raggiunto il punto di ebollizione, l’aceto bianco e la gomma di Guar. Sbattiamo bene con l’aiuto di una frusta e travasiamo il tutto in un flacone a piacimento (anche un recipiente precedentemente utilizzato e poi ben lavato).

Il gel di aceto è già pronto all’uso. Per che cosa possiamo usarlo? E’ ideale per pulire i lavandini, il wc, le pareti della doccia, il pavimento in piastrelle, i mobili del giardino e tante altre superfici. Provatelo e fateci sapere.

Recommended Articles

Leave a Reply