Linguine ai polpetti: ispirazione partenopea

linguine-ai-polpetti:-ispirazione-partenopea

Le linguine ai polpetti sono un primo di mare gustoso dall’impronta partenopea. Il condimento della pasta ricorda, infatti, la preparazione del polpo alla luciana ed è una ricetta a base di pesce meno diffusa delle classiche linguine agli scampi o degli spaghetti allo scoglio, ma altrettanto buona. Il procedimento da seguire non è complesso e la buona riuscita del piatto è garantita a patto che seguiate poche indispensabili indicazioni per una corretta cottura dei polpetti che dovranno essere teneri e cedevoli. Comperateli interi e procedete ad eliminare l’interno della testa e il becco. Altrimenti chiedete al vostro pescivendolo di fiducia di farlo al vostro posto. Se non amate le linguine potete utilizzare anche degli spaghettoni o dei pici. Le linguine ai polpetti sono una portata perfetta per le cene di festa e per le occasioni speciali. Preparatele e non ve ne pentirete.

Preparazione Linguine ai polpetti

Se vuoi aggiornamenti su Linguine ai polpetti: ispirazione partenopea inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni
relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi
dell’informativa sulla privacy.

La tua iscrizione è andata a buon fine. Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i
seguenti campi opzionali:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni
relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi
dell’informativa sulla privacy.

I Video di Agrodolce: Agretti

Recommended Articles

Leave a Reply