Le patate al cartoccio saranno pronte in 10 minuti con questo trucco geniale

le-patate-al-cartoccio-saranno-pronte-in-10-minuti-con-questo-trucco-geniale

Le patate al cartoccio sono un contorno delizioso e d’effetto. Purtroppo, però, richiedono tempo. La maggior parte delle ricette consiglia di cuocerle in forno per circa sessanta minuti. Non sempre si ha un’ora a disposizione per preparare le patate! Esiste una soluzione? Fortunatamente sì.

Le patate al cartoccio saranno pronte in 10 minuti con questo trucco geniale. Scopriamo di cosa si tratta.

Ecco come preparare le patate al cartoccio in microonde

Il microonde è un alleato prezioso quando si tratta di risparmiare tempo in cucina. In molti si limitano ad utilizzarlo per riscaldare gli avanzi. Ma può anche essere sfruttato per velocizzare svariate cotture. Oggi, in particolare, scopriamo come ottenere un contorno sfizioso. Le patate al cartoccio saranno pronte in 10 minuti con questo trucco geniale!

Spirulina

Le patate al cartoccio si preparano con la buccia. Il primo passaggio, dunque, è lavare e asciugare accuratamente le patate. Dopodiché, ne foriamo la buccia con una forchetta. Eviteremo così che esplodano durante la cottura.

Condiamo le patate con abbondante olio d’oliva, sale e erbe aromatiche tritate a piacere. Rosmarino, salvia, maggiorana ed erba cipollina sono tutte ottime scelte. Una volta completato questo passaggio, basterà avvolgere ogni patata con della carta da forno.

L’errore da non fare

Attenzione: in molti preparano le patate al cartoccio al forno avvolgendole nell’alluminio. Ma è pericoloso mettere questo materiale nel forno a microonde! Ecco perché è importante sostituirlo con la carta da forno.

Per preparare le patate al cartoccio, basterà disporle su un piatto adatto al microonde e cuocerle alla massima potenza per circa 10 minuti. Un bel risparmio di tempo! Ma, una volta pronte, qual è il modo migliore di servirle?

Le patate vanno disposte su un piatto da portata, aprendo leggermente il cartoccio. La buccia deve essere incisa leggermente con un coltello. Nell’apertura così praticata si possono mettere tocchetti di burro o un po’ di panna acida. È consigliabile anche aggiungere sale, pepe e altre erbe aromatiche a piacere.

Approfondimento

Mai più patate attaccate alla teglia grazie ai rimedi della nonna

Recommended Articles

Leave a Reply