Le origini della pasta: ecco perché viene chiamata pastasciutta

le-origini-della-pasta:-ecco-perche-viene-chiamata-pastasciutta

pasta

La pasta ha antichissime origini ed è dunque molto difficile identificare il primo popolo che l’ha inventata. Sicuramente, per la tradizione italiana la pastasciutta è il piatto principale divenuta il simbolo del nostro Paese. Basta un piatto di pasta con pomodoro e basilico per assaporare tutto il gusto della tradizione italiana. Ecco la storia della pasta e della sua terminologia.

Da cosa deriva il termine pastasciutta e perché si chiama così

Ora la si definisce pastasciutta ma in realtà, nella storia italiana non è sempre stato cosi.

Il termine pastasciutta, viene introdotto in Italia nel 1900. Prima di quel momento la pasta veniva chiamata con il termine “maccherone”, probabilmente derivante dal verbo “ammaccare” che assume il significato di schiacciare e fa riferimento alla lavorazione della pasta. Questi primi termini risalgono più ai dialetti dell’Italia Meridionale che man mano sono stati tradotti in maccherone.  Il termine pastasciutta deriva con molta semplicità  dalla preparazione della pasta: prima viene cotta nell’acqua bollente con il sale e poi viene scolata e quindi diventa “asciutta”.

Le origini storiche della pasta

Oggi se ne vedono di tutte le forme e dimensioni, ma qual è la storia della pasta? Individuare le origini esatte della nascita della pasta è davvero impossibile perché non abbiamo abbastanza fonti da cui trarre informazioni. Quello che possiamo dire, è che degli antenati della pasta esistono sin dall’antichità, soprattutto nella Magna Grecia e in Etruria, di cui parlano anche Cicerone e Orazio.

La loro testimonianza fa riferimento alla “làgana” ovvero delle schiacciate di farina sottili e cotte in acqua calda, molto simili alle attuali lasagne. In Sicilia, sono comparsi poi degli alimenti filiformi fatti con la farina, che venivano chiamati “itrya”. Insomma, prima di arrivare alla pasta che conosciamo oggi con tutte le sue forme l’alimento è passato da forme molto più primitive. In antichità, la pastasciutta serviva principalmente per soddisfare un bisogno alimentare e non serviva un’ estetica così complessa come siamo abituati oggi.

Leggi anche:

Con il caldo estivo non c’è niente di meglio di un appetitoso piatto di pasta fredda: ecco 10 ricette da leccarsi i baffi

Se vai di fretta ma non puoi rinunciare al sapore della pasta: ecco delle ricette semplici e sopratutto veloci da preparare

In Italia non rinunciamo alla pasta, ma quali sono i dieci piatti di pasta preferiti dal nostro Paese? Scoprilo nel nostro articolo

Recommended Articles

Leave a Reply