lavastoviglie-autodose

lavastoviglie



Cucinare è bello ma poi le pentole? E i piatti? Pile da lavare! Per ovviare a questo stato stressante basta avere una lavastoviglie, ancora meglio se è con funzione AutoDose come quella proposta da Beko

Tutto pulito senza fatica con la Lavastoviglie DIN36420AD di Beko! Dotata dell’innovativo Sistema AutoDose, è in grado di gestire in completa autonomia il dosaggio del detersivo (gel) e del brillantante da utilizzare per ogni lavaggio. Una volta caricato il serbatoio, sarà infatti la lavastoviglie a calibrare la quantità necessaria per ogni ciclo (fino a 23 lavaggi). Il cestello superiore della lavastoviglie è regolabile in altezza su 3 posizioni differenti e permette, quindi, di disporre stoviglie di diverse misure in base alle proprie esigenze. Grazie al Sistema Glass Shield è possibile controllare la durezza dell’acqua e prevenire la corrosione dei cristalli, per bicchieri sempre splendenti. Per capire se la lavastoviglie è ancora in funzione o ha finito il ciclo di lavaggio basta controllare la luce di funzionamento LedSpot™ proiettata a terra per capirlo, mentre se si necessita di un lavaggio rapido, con la funzione Fast+ si può triplicare la velocità del ciclo di lavaggio e avere stoviglie lavate alla perfezione.



Recommended Articles

Leave a Reply