Lasagne primavera | Appetitose e facilissime da preparare

lasagne-primavera-|-appetitose-e-facilissime-da-preparare
Primo di verdure con besciamella
Lasagne primavera ricettasprint

Oggi vi presentiamo un piatto unico di pasta e verdure davvero gustoso e invitante. Stiamo parlando delle Lasagne primavera. Pronte in pochi e semplici passaggi, questo primo di grande effetto scenico vi conquisterà fin dal primo sguardo. Al primo boccone, sarete invece conquistati dal sapore della deliziosa e avvolgente besciamella che presto lascerà il posto alla pasta e infine alle verdure.

Questo è un manicaretto davvero gustoso che può essere servito per una cena in famiglia ma anche tra parenti e amici. E’ anche una valida alternativa alle tradizionali lasagne del pranzo della domenica quando le grandi famiglie si ritrovano a casa dei nonni per festeggiare l’inizio della nuova settimana.

Inoltre, questo è un valido modo, non solo per far mangiare ma anche gustare le verdure ai vostri bambini. Queste lasagne, infatti, piacciono sia a grandi che piccini. Ovviamente, farcite in questa maniera sono fantastiche ma se volete potete aggiungere altre verdure a proprio piacimento.

Facilissime da realizzare vi faranno fare sicuramente un figurone davanti ai vostri commensali. Ottime sia calde che fredde, io, nel raro caso in cui avanzano, io me le mangio il lunedì in ufficio per una pausa pranzo gustosa che però non mi appesantisce.

Il consiglio resta sempre lo stesso: servite queste lasagne con delle fette di pane fresco in modo da poter fare la scarpetta nella besciamella una volta terminate le lasagne nel proprio piatto.

Potrebbe piacerti anche: Cannelloni filanti alla bufalina | Facili e dal ripieno cremoso

Potrebbe piacerti anche: Torta fredda patate tonno e capperi | Ricca e saporita

Dosi per: 2 porzioni

Realizzato in: pochi minuti

Temperatura di cottura: 180 gradi

Tempo di cottura: 30 minuti

  • Strumenti 
  • una padella
  • un cucchiaio di legno
  • una padella antiaderente
  • un coltello
  • una spatola
  • carta cucina
  • una pirofila
  • Ingredienti
  • 180 g di pasta per lasagne di grano duro oppure gluten free
  • per il ripieno
  • 2 carote
  • 3-4 foglie di salvia piccole
  • un porro
  • 240 g di asparagi
  • 110 g di piselli
  • un filo di olio extravergine d’oliva
  • sale fino q.b.
  • un pizzico di pepe macinato sul momento
  • 1 cucchiaio di salsa di soia
  • 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
  • per la besciamella
  • 15 g di zafferano
  • 4 cucchiai di olio di semi
  • un pizzico di sale
  • 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
  • un pizzico di noce moscata
  • 3 cucchiai di farina di riso
  • 410 ml di latte di avena oppure soia al naturale

Lasagne primavera, procedimento

Lavate e tagliate e tocchetti le verdure che farete rosolare per qualche minuto in una padella con olio insaporendole con la salsa di soia, il sale e il pepe a proprio piacimento. Nel frattempo, in un pentolino mescolate l’olio con la farina e il latte vegetale mantenendo la fiamma bassa. Aggiustate di sale e pepe a proprio piacere. Insaporite con la noce moscata e lo zafferano. Unite del lievito alimentare e continuate a cuocere mescolando per i minuti necessari ad avere una besciamella della consistenza desiderata.

Lasagne primavera ricetta
Lasagne primavera ricettasprint

Potrebbe piacerti anche: Cordon Bleu di melanzane | una sfiziosa ricetta al forno

Potrebbe piacerti anche: Torta marquise al cioccolato con biscotti morbidi | cremosa e particolare

Adesso passate ad assemblare le lasagne: ungete la base di una pirofila con della besciamella e adagiateci uno strato di pasta di lasagne che ricoprirete con le verdure. Aggiungete la besciamella a proprio piacimento e nascondete il tutto sotto uno strato di lasagne. Ripetete le stesse operazioni sino a esaurimento degli ingredienti e spolverizzate la superficie del manicaretto con del lievito alimentare a proprio piacimento. Infornate a 180° per 30 minuti.

Lasagne primavera ricetta
Lasagne primavera ricettasprint

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply