La Ricetta per un contorno veloce e gustoso: i Porri in Padella

la-ricetta-per-un-contorno-veloce-e-gustoso:-i-porri-in-padella

· admin · Lascia un commento

Oggi parliamo di un contorno gustoso, facile e veloce da realizzare, ma soprattutto che piacerà veramente a tutti: i Porri in Padella!

Porri in Padella

Chi non adora i Porri? A me piacciono cucinati in tantissimi modi, perchè li trovo veramente super super super gustosi!

Ti lascio qui di seguito qualche Ricetta che puoi trovare sul Blog in cui il Porro ovviamente è il protagonista indiscusso:

Come vedi, il Porro, può essere impiegato in cucina in diverse preparazioni sia come ingrediente principale, sia come insaporitore.

Il Porro, poi, oltre ad avere un sapore eccezionale, ha delle ottime proprietà nutrizionali: diuretico, lassativo, disintossicante ed idratante è un vero portento per il nostro apparato digerente!

Non solo! E’ definito il migliore amico dell’ apparato cardio- circolatorio perchè contribuisce a distruggere il colesterolo cattivo che ostruisce vene ed arterie.

Dei Porri si consuma la parte bianca, ovvero il cuore della pianta, e si scarta la parte radicale verde: poichè però in cucina “non si butta via niente”, quest’ ultima è ottima per realizzare zuppe o brodi vegetali!

Provare per credere!

Passiamo però al nostro contorno: pronta per prepararlo insieme?

La Ricetta dei Porri in Padella

Dettagli

Tempo di Preparazione

5 minuti

Tempo di Cottura

20 mintui

Ingredienti

  • 2 Porri

  • una manciata di Uvetta

  • una manciata di Pinoli tostati

  • un cucchiaio di Aceto

  • un cucchiaio di zucchero di canna

  • pepe

  • Olio Evo

preparazione

  • Elimina la parte verde dei Porri e la foglia esterna: lavali bene sotto acqua corrente per eliminare eventuali residui di terra e tagliali a rondelle.
  • In una padella versa un goccino di acqua e un filo di Olio Evo e aggiungi i Porri: copri con un coperchio, lasciali cuocere qualche minuto e quando saranno leggermente sbianchiti aggiungi altra acqua e continua la cottura per 15 minuti a fuoco dolce.
  • Trascorso questo tempo, togli il coperchio, alza la fiamma per fare eventualmente evaporare l’ acqua e aggiungi l’ uvetta precedentemente ammollata in acqua calda e i pinoli tostati.
  • Mescola bene e aggiungi aceto e zucchero: lascia insaporire per 5 minuti continuando a mescolare e tendendo la fiamma ad intensità media.
  • Servi i Porri in Padella ancora caldi.

Il Mio Consiglio

Come abbino i Porri in Padella?

La “morte loro”, se posso usare questo termine, è al fianco di una Costata o di un delizioso Petto d’ Anatra glassato.

Il loro sapore agro-dolce va a bilanciare perfettamente la dolcezza di due carni così eccezionali!

Cosa ne dici?

Tu ami i Porri?

Ti aspetto alla prossima Ricetta!

Lorenza

Interazioni del lettore

Recommended Articles

Leave a Reply