La ricetta della pavlova di Alessandro Capotosti

la-ricetta-della-pavlova-di-alessandro-capotosti

Che bella la pavolova di Alessandro Capotosti per le ricette Detto Fatto di oggi 21 settembre 2021, un dolce delizioso. Passo dopo passo Capotosti ci mostra come si prepara questa torta pavlova. Ovviamente si parte con una base di meringa e si prosegue con panna montata, crema e frutta per poi completare anche con i fiori eduli. Tra le ricette Detto Fatto questa torta con meringa e frutta è davvero semplice, anche se ci sembra complicato fare dei dischi di meringa. Più che altro sarà complicato mangiarla, tagliare la torta senza rovinarla. Ecco dai dolci Detto Fatto la torta del momento.

Ricette dolci Detto Fatto – Pavlova di Alessandro Capotosti

Ingredienti: 225 g di albumi, 225 g di zucchero, 225 g di zucchero a velo

Per la farcia e la decorazione: 500 ml di latte, 150 g di tuorli, 150 g di zucchero semolato, 45 g di amido di mais, vaniglia, scorza di limone, 1 l panna montata, scorza di lime, 60 g di granella di pistacchi, 300 g di fichi, 300 g di lamponi, viole eduli

Preparazione: iniziamo dalla base che è la meringa. Si parte con gli albumi a temperatura ambiente, li mettiamo nella ciotola della planetaria con lo zucchero semolato, montiamo e otteniamo il composto a neve. Poi uniamo lo zucchero a velo e montiamo ancora ma ovviamente avremo adesso una consistenza a neve ferma. Versiamo nella sacca con bocchetta liscia. Sulla carta forno disegniamo dei dischi tutti della stessa grandezza, ci aiutiamo con un anello d’acciaio. Mettiamo in forno a 100° per 2 ore, poi 50 minuti con il forno un pochino aperto.

Passiamo alla farcia e scaldiamo il latte con la vaniglia. Nella ciotola lavoriamo i tuorli con lo zucchero e l’amido, solo dopo uniamo il latte e mettiamo tutto sul fuoco. Mescoliamo e facciamo addensare ma con la fiamma bassa. Copriamo con la pellicola a contatto e facciamo raffreddare.

Sul primo disco di meringa facciamo un bordo di panna montata, al centro farciamo con la crema e la frutta fresca che preferiamo. Disponiamo sopra un altor disco di meringa e proseguiamo come con il primo, panna, crema e frutta. Continuiamo fino all’ultimo disco e decoriamo con frutta, panna e fiori.

Recommended Articles

Leave a Reply