La pastiera di Sal De Riso, la ricetta E’ sempre mezzogiorno

la-pastiera-di-sal-de-riso,-la-ricetta-e’-sempre-mezzogiorno

La ricetta della pastiera di Sal De Riso, la pastiera di E’ sempre mezzogiorno di oggi 2 aprile 2021. Impossibile in Campania non fare la pastiera e oggi la prepariamo con Sal De Riso anche se ognuno ha la propria ricetta. Sal De Riso aggiunge anche la crema pasticcera, come si fa a Salerno, mentre a Napoli non c’è questo ingredienti nella pastiera di Pasqua. Per la pastiera di Sal De Riso, immancabile tra le ricette di Pasqua, tutti i passaggi per renderla perfetta, dalla ricotta alla cottura. Non dimenticate di completare la pastiera napoletana con le sette strisce di pasta frolla. Ecco la ricetta di oggi della pastiera con la crema di Sal De Riso.

RICETTE E’ SEMPRE MEZZOGIORO SAL DE RISO – LA RICETTA DELLA PASTIERA 

Ingredienti – Per la Pasta Frolla: 250 g di farina 00, 150 g di burro fresco, 100 g di zucchero, 1 tuorlo d’uovo, 1 uovo, 1 g di sale, ¼ di bacca di vaniglia, ¼ di scorza di limone

Per il ripieno: 300 g di ricotta di mucca, 250 g di zucchero, 350 g di grano cotto, 175 g di crema pasticcera, 175 g di arance candite a cubetti, 25 g di scorza d’arancia, 3 uova, 1 bacca di vaniglia, 200 ml di latte, 0,25 g di sale, Aroma di fiori d’arancio, Cannella in polvere

Preparazione: abbiamo il grano già cotto, aggiungiamo latte e burro e facciamo cuocere, deve diventare una crema, mescoliamo ogni tanto e facciamo raffreddare.

Per la pasta frolla lavoriamo zucchero, burro, l’uovo, la scorza di limone grattugiata, sale, i semi di bacca di vaniglia, poi aggiungiamo la farina e impastiamo velocemente. Mettiamo in frigo 30 minuti minimo. Se la prepariamo il giorno prima è ancora meglio.

Per il ripieno versiamo nella ciotola la ricotta di mucca setacciata, uniamo lo zucchero, i semi di vaniglia, mescoliamo e aggiungiamo il grano pronto, e anche l’ingrediente che Sal De Riso aggiunge sempre, la crema pasticcera. Aggiungiamo la scorza di limone grattugiata, anche l’arancia grattugiata, la cannella, il fior d’arancio, poco di questo aroma. Mescoliamo e aggiungiamo i canditi a dadini piccoli. Aggiungiamo anche il latte e abbiamo un composto morbido ma non liquido.

Stendiamo la frolla e foderiamo gli stampi imburrati, versiamo il ripieno e completiamo con le sette strisce. Mettiamo in forno a 180° C per 45 – 50 minuti, deve diventare ben dorata. 

Recommended Articles