La Borsa della Spesa del 21 maggio. Le fragole ora vengono dal nord

la-borsa-della-spesa-del-21-maggio.-le-fragole-ora-vengono-dal-nord

Frutta e ortaggi protagonisti della rilevazione effettuata da Bmti (Borsa merci telematica italiana) relativa alla settimana del 21 maggio. La “Borsa della spesa” è il servizio offerto ai consumatori dalla società del Sistema camerale italiano per la regolazione, lo sviluppo e la trasparenza del mercato e per la diffusione dei prezzi e dell’informazione economica. Obiettivo, favorire un acquisto consapevole.

La Borsa della Spesa del 21 maggio La Borsa della Spesa del 21 maggio

La Borsa della Spesa del 21 maggio

Le evidenze della settimana

Arrivati alla terza settimana di maggio e lasciandosi alle spalle gli effetti delle gelate di fine aprile, le produzioni ortofrutticole si avviano sempre più verso un deciso cambio di referenze. A contribuire è l’inizio della campagna delle angurie siciliane, in particolare la varietà baby; segno che l’estate non è poi così lontana. Rimanendo sul comparto frutta, sono le fragole le vere regine anche se cambia la loro provenienza: giunta al termine la campagna nel sud Italia, tocca alle coltivazioni del nord. Passando alla verdura, si segnalano prezzi stabili per gli asparagi grazie a una produzione e un approvvigionamento regolare. Ottimo rapporto qualità prezzo anche per i finocchi e la cipolla rossa di Tropea, di cui è aumentata la disponibilità.



HOME  >  ALIMENTI  >  FRUTTA e VERDURA  >  La Borsa della Spesa del 21 maggio. Le fragole ora vengono dal nord – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply