Ketchup scaduto? Riutilizzalo in questo modo e non crederai ai tuoi occhi

ketchup-scaduto?-riutilizzalo-in-questo-modo-e-non-crederai-ai-tuoi-occhi

Hai appena scoperto di avere del ketchup che ha oltrepassato la data di scadenza? Non buttarlo! Ecco come riutilizzare il ketchup scaduto: non crederai ai tuoi occhi. Scopriamo di cosa si tratta

wurstel, patatine e ketchup
Foto di RitaE da Pixabay

Il ketchup è l’ingrediente che tutti abbiamo nelle nostre dispense perché è ottimo per condire patatine fritte, hamburger e molto altro ancora. Molte volte capita di non consumarlo prima della data di scadenza e la cosa che facciamo è metterlo nella pattumiera. Sbagliato! Vediamo insieme un trucco sorprendente per riutilizzare il ketchup scaduto ed evitare così sprechi inutili. Vi renderete conto che non è adatto solo ad arricchire pietanze ma anche per altri usi in cucina.

Come riutilizzare il ketchup scaduto in cucina: il trucco sorprendente

riutilizzare ketchup scaduto
Foto di Hans Braxmeier da Pixabay

Quando il ketchup ha oltrepassato la data di consumo non è più utilizzabile a scopo alimentare. Quello che però non tutti sapete è che c’è un modo per riutilizzarlo davvero eccezionale e che vi risolverà un problema molto frequente. Vi è capitato di avere degli oggetti in argento anneriti e macchiati con il tempo oppure delle padelle con dei fondi incrostati? Ecco, questi sono i casi perfetti per riutilizzare il ketchup scaduto: assurdo ma vero!

Tutto ciò che dovrete fare è immergere gli oggetti in argento nel ketchup, farli stare per una decina di minuti dopodiché strofinarli con un panno in microfibra e risciacquarli. Vi renderete conto che saranno immediatamente puliti e brillanti. Per quanto riguarda le padelle, invece, dovrete spennellare il fondo con abbondante ketchup e lasciarlo agire per un’ora.

Trascorso il tempo di azione, prendete una retina d’acciaio, bagnatela con acqua calda e strofinate sull’intera superficie. Sciacquate abbondantemente e noterete come le incrostazioni verranno via facilmente. Semplici ed efficaci trucchetti che vi permetteranno di non sprecare inutilmente un prodotto. Non vi resta che provare per credere!

Recommended Articles

Leave a Reply