Insalata di riso, farro e orzo alla nizzarda

insalata-di-riso,-farro-e-orzo-alla-nizzarda

L’insalata di riso, farro e orzo alla nizzarda prende il suo nome dalla omonima “insalata nizzarda”, un noto piatto francese a base di verdura fresca, olive, acciughe, tonno e uova originario di Nizza e, più in generale, della Costa Azzurra. Diffuso anche in Liguria, è un piatto fresco, tipicamente estivo, di cui esistono molte varianti in base alla zona e alla stagione.

Questa ricetta prevede l’uso di un mix di cereali già precotti in modo da risultare veloci e semplici da preparare, ma potete ovviamente partire dai chicchi crudi e cuocere i tre cereali separatamente, ciascuno in base al tempo di cottura riportato sulla confezione. Un’ulteriore dritta per accelerare i tempi invece è quella di optare per un solo cereale, non perderete molto in gusto e guadagnerete assai in praticità.

Questo piatto ha poi il grande pregio di poter essere preparato in anticipo, anzi il riposo in frigo fa amalgamare bene i sapori.

Gli ingredienti di questa ricetta sono quelli tipici dell’insalata nizzarda, ma ognuno potrà adattarli in base alle verdure che avrà in casa, sono ad esempio ottime aggiunte delle patate bollite o dei cubetti di peperone crudo.

Durata

Tempo di preparazione: 20 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Tempo totale: 40 minuti

Dosi per

2 persone

Ingredienti

  • 250 Gr Riso farro e orzo
  • 1 Uovo
  • 70 gr Fagiolini lessati
  • 90 gr Tonno in filetti, sott’olio (sgocciolati)
  • 3 Acciughe in filetti, sott’olio
  • 40 Gr Olive nere
  • 1/2 Pomodori per insalata
  • 15 gr Capperi sotto sale
  • 1/2 Limone
  • Basilico in foglie (circa 8)
  • Olio
  • Sale
  • Pepe nero

Preparazione:

Per preparare la ricetta dell’insalata di riso, farro e orzo alla nizzarda, cuocete i cereali come indicato nella confezione , scolateli e passateli sotto l’acqua corrente per raffreddarli e fermarne la cottura.

Trasferiteli in una ciotola.

Nel frattempo cuocete l’uovo fino a farlo divenire sodo.

Tagliate a fettine le olive.

Sminuzzate grossolanamente il tonno e le acciughe.

Tagliate a fettine il pomodoro.

Sciacquate e dissalate i capperi.

Lavate e tritate il basilico, lasciando da parte qualche foglia per la decorazione.

A questo punto potete unire i cereali con i fagiolini, le olive, il tonno, le acciughe, il pomodoro , i capperi ed il basilico.

Condite con il succo del limone, un filo di olio e un pizzico di pepe.

Regolate di sale, guarnite con le fettine di uovo sodo e con le foglie intere di basilico tenute da parte.

Riponete la vostra insalata in frigo fino al momento di servire.

 

The post Insalata di riso, farro e orzo alla nizzarda first appeared on Dissapore.

Recommended Articles

Leave a Reply