In pochi conoscono il vino straordinario che rinfresca d’estate e non fa ingrassare

in-pochi-conoscono-il-vino-straordinario-che-rinfresca-d’estate-e-non-fa-ingrassare

Quando si parla di vino, noi di ProiezionidiBorsa siamo felici, perché il vino è storia, tradizione e civiltà. Vorremmo che il Lettore prendesse sempre il meglio dagli scaffali o in enoteca. In questo caso, avevamo consigliato un vino elegantissimo ed economico per fare sempre bella figura. Oggi parliamo un vino che fa ingrassare poco, ma che è poco conosciuto. Infatti, in pochi conoscono il vino straordinario che rinfresca d’estate e non fa ingrassare

Una gloria austriaca

Eh sì, con gli austriaci noi italiani non abbiamo proprio una storia di amicizia duratura. Tre guerre d’indipendenza, una guerra mondiale e altre scaramucce sul confine ci hanno fatto “detestare” questo nostro vicino. Ora, però, siamo tutti nell’Unione Europea e al Brennero non ci controllano più i documenti. Sempre più italiani volano su Vienna, non come d’Annunzio, ma per visitare le meraviglie della città. Dell’Austria non dobbiamo solo ricordarci i virtuosismi di Mozart o la Sacher torte. C’è anche un vino straordinario che dovremmo assolutamente conoscere, soprattutto d’estate.

In pochi conoscono il vino straordinario che rinfresca d’estate e non fa ingrassare

Il vino in questione è il Kabinett. Non si tratta, in realtà, di un vino in particolare, ma di una serie di vini che rispettano alcune regole comuni. La loro principale caratteristica è la gradazione alcolica. Questi vini, infatti, non superano mai i 12,9 gradi, permettendo una facile e pronta beva.

D’estate sono fenomenali i Kabinett austriaci, che sono spesso prodotti a partire da une riesling o pinot bianco. La loro origine è, come spesso accade per le bevande alcoliche europee, religiosa. Infatti, si dice che siano degli abati cistercensi ad aver ideato la produzione e coniato il termine. La sua bassa gradazione alcolica ci consente di apprezzarlo senza ingrassare e senza darci quella fastidiosa sensazione di calore. Proprio quello che cerchiamo in estate.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Recommended Articles

Leave a Reply