IMPASTO CROSTATA MORBIDA PANNA E NUTELLA dolce ripieno facile

impasto-crostata-morbida-panna-e-nutella-dolce-ripieno-facile

IMPASTO CROSTATA MORBIDA PANNA E NUTELLA DOLCE RIPIENO FACILE e’ la ricetta per realizzare la base di crostata morbida da farcire con nutella e panna.

La ricetta di questa base è molto semplice da realizzare, non occorre nessun robot da cucina, basta una frusta a mano e una ciotola e lo stampo furbo.

Se siete alla ricerca di una semplice e collaudata ricetta per realizzare la buonissima crostata morbida, provate la mia.

impasto crostata morbida panna e nutella dolce ripieno facile
IMPASTO CROSTATA MORBIDA PANNA E NUTELLA DOLCE RIPIENO FACILE

INGREDIENTI PER LA BASE:

2 uova intere

70g di zucchero semolato

80g di burro fuso o 65ml di olio di semi

90ml di latte

120g di farina 00

5g di lievito per dolci

scorza grattugiata di mezzo limone

vaniglia o vanillina

RIPIENO:

nutella quanto basta

200ml di panna fresca montata

PROCEDIMENTO:

Per la realizzazione di questo impasto per base crostata morbida partiamo col procurarci uno stampo furbo del diametro di 22 centimetri.

In una ciotola abbastanza capiente sbattere le uova intere a temperatura ambiente con lo zucchero, la scorza del limone e la vaniglia.

Aggiungere il burro fuso freddo o l’olio, il latte e mescolare il tutto fino ad amalgamare tutti gli ingredienti.

Infine aggiungere la farina 00, e il lievito precedentemente setacciati e mescolare il tutto fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versare il composto ottenuto nello stampo furbo che avrete precedentemente imburrato ed infarinato.

Cuocere la base del dolce nel forno in modalità statico precedentemente preriscaldato a 170° per circa 25 minuti. (fare prova stecchino)

Una volta sfornata e lasciata raffreddare, la base del dolce sarà pronta per essere farcita con nutella e panna montata.

Le dosi di questa ricetta sono per uno stampo del dm di 20-22 centimetri, se ne avete uno più grande fate una dose e mezza o doppia dose.

BUON APPETITO!!

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla mia PAGINA FACEBOOK

Recommended Articles

Leave a Reply