Il benessere in un sorso: ecco la tisana mela e cannella che pulisce l’intestino e migliore l’umore nelle giornate fredde

il-benessere-in-un-sorso:-ecco-la-tisana-mela-e-cannella-che-pulisce-l’intestino-e-migliore-l’umore-nelle-giornate-fredde

Il benessere in un sorso: ecco una tisana mela e cannella che pulisce l’intestino e migliore l’umore nelle giornate fredde. Bere durante l’inverno risulta essere difficile per molti dei miei pazienti ma è fondamentale. Il nostro organismo è composto per il 70% circa di acqua che rappresenta un’importante ci fattore di molte reazioni biologiche, l’acqua facilita i processi digestio e migliora il transito intestinale in caso di stitichezza.In questo periodo allora aiutiamoci con tè e tisane, ci sono davvero tante opportunità di gusto. Coccoliamoci con quella che ci piace di più! (dal blog della dottoressa Ornella Di Geronimo).

Ingredienti per circa 4 tazze di tisana mela e cannella

  • 1 litro di acqua
  • 1 mela
  • miele ( quanto basta e a vostro piacimento)
  • ramo di cannella ( lo potrete trovare in una erboristeria o qualche supermercato ben fornito)

Preparazione

Per prima cosa mettete l’acqua a bollire. Dopo qualche minuti l’acqua comincerà a bollire e aggiungete la mela e la cannella. Abbassate la fiamma e fate cuocere a fuoco lento per 7 o 8 minuti.

Seconda fase

Spegnete la fiamma e fate raffreddare. Una volta portato il tutto a temperatura “umana” ( che vuol dire non bollente. Ma chi ci segue ormai conosce il nostro linguaggio) filtrate il tutto. Avete un mestolino con la retina o un colino con retina? Se non ce l’avete non cominciate a sudare: prendete un panno di cotone, poggiatelo su una brocca e cominciate a versare il composto accompagnandovi con un cucchiaio. Quest’ultimo vi servirà per mescolare sul panno e lasciare che l’acqua scenda. Non è di certo un sistema veloce e “pulito”, ma l’acqua sarà ancora più pura e limpida.

Il consiglio

Potreste gustare la vostra tisana la sera, magari davanti ad un libro o magari davanti ad un film, con un plaid sulle gambe, rilassandovi. Certo non è un errore consumarla anche la mattina, con qualche biscotto fatto in casa, per ricominciare la giornata.

La cannella, un ottimo rimedio per l’influenza

A differenza di altre  spezie da cucina la spezia non si ricava dal seme o dal frutto, bensì dal fusto e dai ramoscelli che assumono il classico aspetto di una piccola pergamena color nocciola, una volta liberati del sughero esterno e trattati. La cannella può essere venduta in questa forma e sbriciolata al momento dell’uso, oppure essere venduta in polvere. Le sue proprietà sono ottime in tisane e infusi per la regolazione del ciclo mestruale, parassiti intestinali, diarrea infantile, raffreddore e influenze stagionali.

Le mele

La mela è un frutto buono, da sempre usato nelle diete come purificatore. Accompagnato in una tisana ha un gusto davvero buono e intenso, un vero balsamo per l’anima e il corpo: soprattutto dopo i periodi in cui si mangia di più. Tra le sue proprietà c’è quella di velocizzare il metabolismo.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply