I segreti degli chef per portare in tavola una carne alla griglia degna di Pasquetta

i-segreti-degli-chef-per-portare-in-tavola-una-carne-alla-griglia-degna-di-pasquetta

Quest’anno purtroppo sarà una Pasqua un po’ diversa dal solito. Ma chi ha la fortuna di avere un giardino e un barbecue può comunque festeggiare questa ricorrenza in maniera quasi normale. Per aiutare i più inesperti oggi vogliamo svelare i segreti degli chef per portare in tavola una carne alla griglia degna di Pasquetta.

Attenzione alle temperature

Uno degli errori più comuni, quando si utilizza questo tipo di cottura, consiste nello schiaffare la carne fredda direttamente sull’utensile. Lo shock termico che si viene a creare non è per nulla indicato se si desidera ottenere un secondo piatto a regola d’arte.

Le temperature del frigorifero, infatti, contribuiscono a far contrarre la materia prima. Quest’ultima, nel momento in cui viene scaldata di botto, rimane dura. Per evitare questo spiacevole inconveniente basta tirarla fuori almeno un’oretta prima, in modo da lasciarla distendere naturalmente.

Spirulina

Piperina & Curcuma Plus

Come salare

Il primo consiglio è quello di lasciare stare il sale fino. Infatti è sempre meglio prediligere quello grosso che conferisce un sapore più deciso. L’ideale è spargere qualche grano sulla superficie dei filetti almeno mezz’ora prima della cottura. In questo modo la carne riesce ad assorbire alla perfezione il gusto della spezia.

Marinare è la parola d’ordine

È un peccato mettere le costine, o altri tagli, direttamente sulla griglia. È meglio, invece, creare una marinatura. Questa permette di conferire un miglior gusto alla carne e al contempo la ammorbidisce. L’ideale è creare un miscuglio di olio, vino bianco, aglio e prezzemolo.

Una volta effettuata quest’operazione, bisogna coprire del tutto i tocchetti e gli spiedini con questo composto. Lasciare il tutto al fresco per un tempo variabile da un paio d’ore a una notte intera.

Oggi abbiamo illustrato i segreti degli chef per portare in tavola una carne alla griglia degna di Pasquetta. Se si ama cucinare, e se si desidera scoprire dei trucchi per farlo meglio e in poco tempo, consigliamo di leggere un altro pezzo che parla di un piatto semplice e gustoso. Ecco qui un articolo che spiega come fare il purè: “Gli infallibili segreti della nonna per preparare un purè di patate cremoso e a regola d’arte”.

Recommended Articles

Leave a Reply