Gratin con mandorle e amaretti

gratin-con-mandorle-e-amaretti

Ingredienti per 8 persone

Gratin con mandorle e amaretti, la preparazione

1) Lavate e asciugate i cachi, tagliateli a metà senza eliminare il picciolo e con uno scavino rotondo prelevate una pallina di polpa dalla parte centrale.

2) Frullate la polpa ottenuta e mescolatela con la granella di mandorle e gli amaretti sbriciolati.

3) Scaldate il grill del forno a 180°. Fate fondere il burro in un pentolino senza farlo scurire.

4) Appoggiate i cachi con la parte tagliata rivolta verso l’alto e spennellateli con un po’ di liquore o vino e poi con un velo di burro. Spolverizzateli con lo zucchero e infornateli finchè risulteranno dorati.

5) Togliete i cachi dal forno, spegnete il grill e portate il forno a 180°.

6) Suddividete il composto di mandorle e amaretti nei cachi riempiendo le cavità.

7) Versate sul fondo della teglia il burro e il vino rimasti e rimettete la teglia nel forno caldo per altri 10-12 minuti.

8) Sfornate i cachi e serviteli tiepidi accompagnati con la panna montata.

?>


Recommended Articles

Leave a Reply