Gozzetti di peperoni, per avere una crosta croccante basta mettere questo mix speciale

gozzetti-di-peperoni,-per-avere-una-crosta-croccante-basta-mettere-questo-mix-speciale

Gozzetti di peperoni, per avere una crosta croccante basta mettere questo mix speciale. Come delle barche, dei gozzi, di quelli di legno, che navigano sulle acque dei nostri mari. Quelli che fanno navigare con i pensieri, con i ricordi: sembra che volino mentre fluttuano sulle acque limpide dei mari italiani. Questi peperoni sono un po’ così, sanno di d’estate: hanno quei profumi speciali, freschi e intensi che solo l’estate ha.

Sono buoni, colorati e mettono tanta allegria. Questi peperoni ripieni e gratinati fanno bene al cuore e all’anima. Una crosta buona, croccante all’esterno e morbido e umidi all’interno. Buonissimi, tanto da essere mangiati e gustati anche da soli, con un buon Sangiovese o un Brunello. Un piatto genuino, semplice e con pochi ingredienti, quelli giusti che ancora ci fanno ricordare gli ultimi giorni d’estate. Ma andiamo a vedere come si preparano questi peperoni super saporiti e pieni di sapori, ottimi da mangiare sempre, in compagnia o per cene veloci e simpatiche.

Ingredienti dei Gozzetti di peperoni

  • 1/2 kg di peperoni gialli e rossi
  • 200 gr pane raffermo
  • 8 alici sott’olio
  • mezzo spicchio di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo fresco
  • una manciata di capperi
  • olio q.b.
  • sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa prendere una bowl (una ciotola) sbriciolate il pane raffermo. A questo punto, con un cucchiaio aggiungete le alici, poi il prezzemolo e infine l’aglio tritati: il tutto deve essere tritato finemente. Poi inserite i capperi lavati abbondantemente sotto l’acqua corrente e l’olio. Amalgamate per bene e poi in in una teglia da forno sistemate i peperoni e riempirli di gratinato.Cuocere a 200° per circa 20-25 minuti. Sono buonissimi sia caldi che tiepidi.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef

e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply