Gordon Ramsay , la figlia vittima di molestie sessuali | Il racconto shock

gordon-ramsay-,-la-figlia-vittima-di-molestie-sessuali-|-il-racconto-shock
Gordon Ramsay figlia molestie - RicettaSprint
Gordon Ramsay figlia molestie – RicettaSprint

Nel mirino dell’attenzione dei media troviamo la giovane figlia di Gordon Ramsay, la quale ha raccontato del delicato momento attraversato a causa della molestia subita quando aveva solo 18 anni. La giovane donna, che adesso frequenta il Condé Nast College of Fashion and Design, ha voluto donare la sua testimonianza a supporto di tante altre donne che si sono trovate al suo posto.

LEGGI ANCHE -> Bruno Barbieri come Gordon Ramsay | Cosa hanno in comune i due chef ?

Holly Ramsay, figlia del famosissimo chef Gordon, da un po’ di tempo a questa parte ha deciso di intrattenere i fan con il suo podcast 21 & Over With Holly Ramsay, nei giorni scorsi, però, la giovane donna ha deciso di rompere il silenzio circa una molestia subita tempo fa.

A raccontare tutto nei minimi dettagli è stata la stessa figlia di Gordon Ramsay, spiegando come i fatti in questione risalgono agli anni dell’università quando frequentava fashion design, durante la seconda metà del primo anno però ha cominciato a soffrire di disturbo post traumatico, in preda quindi a un status di ansia che non sapeva più gestire: “Uscivo spesso, saltavo le lezioni, non mi divertivo per niente e avevo molte difficoltà. Il disturbo da stress post traumatico è stato il risultato di due aggressioni sessuali di cui ero stata vittima a 18 anni. Non ne ho parlato con nessuno fino all’anno dopo, l’ho semplicemente seppellito in un angolo della mia mente”.

Gordon Ramsay figlia molestie - RicettaSprint
Gordon Ramsay figlia molestie – RicettaSprint

LEGGI ANCHE -> Gordon Ramsay papà messo ko | Lo chef tratto in inganno | Video

Gordon Ramsay , la figlia vittima di molestie sessuali | “Sono stata in terapia”

La figlia di Gordon Ramsay, quindi, ha deciso di rivolgersi all’ospedale psichiatrico di Nightingale Hospital di Marylebone, chiedendo così il supporto di alcuni specialisti. Nel suo podcast, Holly, continua dicendo: “È stato lì che mi hanno diagnosticato un disturbo da stress post traumatico, unito ad ansia e depressione, e allora sono stata in terapia tre volte a settimana e oggi mi porto dietro queste diagnosi. Questa situazione è fonte di confusione e sto cercando di prendere il controllo della mia storia e di usarla per fare qualcosa di buono”.

A seguito della difficile esperienza, la figlia dello chef Ramsay ha continuato così la sua battaglia contro i disturbi mentali anche su Instagram, concludendo la sua testimonianza con il seguente messaggio: “Spero che ascoltandolo, si possa continuare a rompere lo stigma che circonda la salute mentale. Chiedere aiuto non è solo la cosa più coraggiosa che si possa fare, ma è anche il primo passo per diventare più felici e più sani”.

LEGGI ANCHE -> Gordon Ramsay tragico lutto | Morto a 14 anni dopo una lunga malattia

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Recommended Articles

Leave a Reply