Golosissimi bocconcini al pandoro

golosissimi-bocconcini-al-pandoro

Ci siamo, il Natale è alle porte, cominciano ad arrivare i primi cesti omaggio carichi di leccornie. Immancabile, troneggia fra tutti il pandoro che, seppur molto amato, spesso riscopriamo dimenticato in dispensa surclassato da cassate, torrone, roccocò, struffoli e mustacciuoli. A quanti è capitato di scoprirne uno rimasto intatto, magari dal Natale prima?

Onde evitare di lasciarlo abbandonato anche quest’anno, perchè non provare a reinventarlo dandogli una spinta in più? A tale scopo, ecco una ricetta semplice semplice di golosissimi bocconcini al pandoro:

Monete rare

Ingredienti

3 fette di pandoro sbriciolate;

100 gr di granella di nocciole;

250 gr di mascarpone;

q.d.g. (quanto desidera la gola) di crema di nocciole;

cioccolato fondente e/o nocciole intere tostate;

q.b. di cacao amaro.

Quali strumenti occorrono per realizzarli? Una bilancia, una scodella capiente, un mestolo per amalgamare il tutto, pirottini di carta, un cucchiaio e un’alzatina.

Preparazione

In una scodella unire le briciole di pandoro e il mascarpone. Mescolare accuratamente, quindi unire la crema di nocciole secondo il gusto personale e continuare ad amalgamare gli ingredienti. A questo punto unire la granella di nocciole, amalgamare ancora e far riposare l’impasto in frigo per circa mezz’ora. Una volta che la crema si sarà rassodata, procedere a formare i bocconcini. Prendere una po’ di composto, schiacciarlo creando una conca, inserirvi un pezzettino di cioccolato fondente oppure una nocciola intera tostata a seconda dei gusti. Formare una pallina, farla rotolare nel cacao amaro e riporla in un pirottino di carta plissettata.

Quindi, disporre i golosissimi bocconcini al pandoro in frigorifero fino al momento di servirli. Per i golosi, una variante meno dietetica: sciogliere del cioccolato fondente a bagnomaria, intingervi i bocconcini di Pandoro, poggiarli su della carta forno e lasciarli raffreddare. Una volta che il cioccolato si sarà rassodato riporli nei pirottini e disporli in bella mostra sull’alzatina così da renderli irresistibili.

Buon Appetito!

Recommended Articles

Leave a Reply