Gnocchi verdi, fonduta e funghi

gnocchi-verdi,-fonduta-e-funghi

PER GLI GNOCCHI
Lessate le patate e schiacciatele, calde, sulla farina; cominciate a impastare con 30 g di burro a pezzetti; unite poi le uova, una manciata di parmigiano grattugiato, sale, pepe e il prezzemolo, sbollentato e frullato.

PER IL RIPIENO
Frullate vigorosamente 350 g di taleggio a dadini con il latte caldo, versato a filo. Trasferite in una tasca da pasticciere.
Stendete l’impasto di patate in strisce; al centro disponete un filoncino di ripieno. Chiudete ottenendo dei rotolini; tagliateli a rocchetti, sigillandone bene le estremità.

PER LA FONDUTA E I PORCINI
Fondete 200 g di taleggio con una noce di burro, stemperando, se serve, con un goccio di acqua.
Pulite i porcini, tagliateli a spicchi e rosolateli in padella in un velo di olio con rametti di timo. Salate alla fine.
Lessate gli gnocchi in acqua salata, scolateli appena vengono a galla.
Serviteli sulla fonduta completando con i porcini.

Recommended Articles

Leave a Reply