Giornata mondiale della pizza: per l’occasione 24 ore di lezioni gratuite online

giornata-mondiale-della-pizza:-per-l’occasione-24-ore-di-lezioni-gratuite-online

Il 17 gennaio è il World Pizza Day, una giornata dedicata al “piatto della felicità” da celebrare in una data molto speciale per i “pizzaiuoli” napoletani. In questa domenica si celebra infatti la Festa di Sant’Antuono (Sant’Antonio Abate), il santo patrono dei pizzaioli. L’Associazione Verace Pizza Napoletana ha organizzato una 24 ore di diretta in streaming con masterclass gratuite e disponibili in ben 12 lingue differenti. Il 17 gennaio parte anche una raccolta fondi, sempre promossa dall’Avpn, per realizzare un’opera celebrativa del riconoscimento “All’Arte tradizionale del pizzaiuolo napoletano” da parte dell’Unesco. L’opera sarà realizzata da Lello Esposito, uno degli scultori contemporanei più importanti e influenti d’Italia, le cui opere sono esposte in tutto il mondo e collezionate da nomi noti del jet set come Woody Allen e Claudia Cardinale.

Il Vera Pizza Day, una giornata tutta dedicata alla pizza

La pizza è uno dei piatti più famosi al mondo, uno di quei piatti che ci fanno sentire a casa, orgogliosi della nostra italianità, che ci portano gioia non appena annusiamo il fragrante profumo del panetto. Proprio per questa ragione l’Avpn ha indetto la Giornata Mondiale della Vera Pizza Napoletana, un Vera Pizza Day in cui l’aggettivo sta a sottolineare l’idea della pizza professata dall’associazione e dal suo disciplinare.

La diretta delle masterclass comincerà in concomitanza alla tipica accensione del Fuoco di Sant’Antuono, una tradizione meridionale millenaria. Il “Fuocarazzo”, come lo chiamano a Napoli, è l’occasione di bruciare il vecchio per dar vita al nuovo. Ogni quartiere ha il suo falò acceso in una notte straordinaria in cui sacro, profano, tradizione popolare e catarsi si mischiano in un tutt’uno.

Il “falò” virtuale dell’Avpn è nei forni a legna delle pizzerie che parte da Capodimonte, dove ha sede l’associazione, e passa il testimone della staffetta ai pizzaioli di Giappone, Corea, Thailandia, Russia, Egitto, Turchia, Polonia, Francia, Spagna, Brasile, Stati Uniti e del resto d’Italia. A tutto ciò si aggiungerà un importante convegno durante il quale saranno coinvolti i principali player dell’universo pizza.

Ogni masterclass potrà essere seguita sulle pagine Facebook e Instagram di AVPN, delle sue delegazioni, dei suoi partner istituzionali e commerciali e su quelle di tutti gli affiliati sparsi nel mondo.

Recommended Articles

Leave a Reply