gin-in-lattina,-must-have!

gin



Non è olio, non è benzina, è gin! I profumi balsamici del ginepro si uniscono alle fresche note delle scorze di limone e della salvia e danno vita al carattere deciso di Engine, un gin che merita l’assaggio…

#fuelthedream iniziamo con questo hashtag la presentazione di Engine, un gin nato da un’idea di Paolo Dalla Mora, imprenditore nel settore della moda, degli spirits e del food. 

Il mood a cui si ispira Engine è quello dei grandi miti degli anni ’80 con la sua non bottiglia, ma lattina da mezzo litro, in stile olio e carburante; la sua veste grafica che ricorda le gare di motocross e veicoli da corsa (vi ricordate l’auto ribattezzata Generale Lee nella fortunata serie tv Hazzard?); un pack che fa pensare alla spia dei vecchi Land Rover racchiusa dentro uno scudo d’oro, e il numero 01 che richiama le auto da corsa e la mitica Lancia Delta S4.

Passiamo all’assaggio! Engine si contraddistingue per un carattere deciso in cui i profumi balsamici del ginepro sono completati dalle fresche note delle scorze di limone e dall’intenso profumo di salvia, su elegante sottofondo floreale.

Adesso parliamo del “motore” di questo gin: la distillazione avviene sottovuoto a bassissime temperature grazie all’uso di un evaporatore rotante di ultima generazione che permette di ottenere una concentrazione elevata di aromi e profumi totalmente naturali.

Ora, se vi abbiamo fatto venire voglia di assaggiarlo basta cliccare QUI e #fuelthedream!



Recommended Articles

Leave a Reply