Gelato con latte, panna e caffè

gelato-con-latte,-panna-e-caffe

Stampa

Descrizione

Non è estate senza un buon gelato, magari artigianale o fatto in casa senza gelatiera e zuccheri aggiunti. È chiedere troppo? No, basti pensare alla bontà del gelato vegano alla banana: una vera delizia per grandi e piccini! Oggi vi proponiamo un dolce perfetto per il fine pasto o una merenda tra amici: il gelato al caffè senza zucchero, preparato semplicemente con caffè espresso, latte intero e panna. Congelate il caffellatte a cubetti, frullatelo et voilà: il gelato è pronto per essere servito!


Ingredienti

  • 300 ml di latte intero;
  • 200 ml di panna fresca;
  • 120 ml di caffè espresso.

Istruzioni

  1. Preparate il caffè espresso (ne occorrono circa 4 tazzine) e lasciatelo raffreddare, dopodiché unitelo al latte intero e alla panna fresca, possibilmente freddi di frigorifero.
  2. Mescolate gli ingredienti così da ottenere un caffellatte alla panna dall’aspetto omogeneo. Versate la miscela all’interno degli appositi sacchetti per ghiaccioli e lasciateli congelare in freezer per alcune ore.
  3. Non appena i cubetti di caffellatte si saranno congelati, divideteli in quattro parti uguali e frullateli alla massima intensità, aggiungendo poco latte freddo, fino a ottenere un gelato denso e cremoso.
  4. Versate il gelato al caffè senza zucchero all’interno delle coppette e servitelo subito. Potete guarnirlo a piacere con dei chicchi di caffè o con una golosa salsa al cioccolato fondente.

Recommended Articles

Leave a Reply