Frittelle dolci veloci senza lievitazione

frittelle-dolci-veloci-senza-lievitazione
Le Frittelle veloci senza lievitazione sono veramente golosissime, soffici e leggere.                                       Se avete poco tempo o semplicemente vi spaventano i lunghi tempi di lievitazione vi consiglio di provare queste frittelle,
Frittelle veloci senza lievitazione di Lisa in cucina

Le Frittelle veloci senza lievitazione sono veramente golosissime, soffici e leggere. Se avete poco tempo o semplicemente vi spaventano i lunghi tempi di lievitazione vi consiglio di provare queste frittelle, non hanno niente da invidiare a quelle classiche a lunga lievitazione. Io mi sento si consigliarle e se volete potete prepararle tranquillamente anche senza l’impastatrice. 


Vediamo assieme come prepararle!

Ingredienti:

300 g di farina 00 

2 uova

35 g di zucchero semolato

120 ml di latte

10 g di lievito in polvere per dolci

metà bustina di bustina di zafferano

10 g di burro 

la scorza grattugiata di 1 arancia

100 ml di succo d’arancia

la scorza grattugiata di 1 limone

1cucchiaio di filu ‘e ferru (grappa tipica sarda)

1 pizzico di sale

2 cucchiaio di liquore al mandarino

olio di semi di girasole per friggere q.b.

zucchero semolato q.b. da cospargere sopra le frittelle 

Procedimento:

Potrebbe interessarti anche la video ricetta.


Per realizzare le frittelle veloci senza lievitazione,  iniziate a lavare bene l’arancia e il limone non trattati, grattugiate la scorza, poi spremete il succo dell’arancia, filtratelo e tenetelo da parte.

Nella ciotola della planetaria versate la farina setacciata, lo zucchero, le uova e la metà del latte.

Azionate la planetaria munita del gancio a uncino e incominciate a lavorare l’impasto a media velocità.

Aggiungete la scorza dell’arancio, del limone e il burro e proseguite aggiungendo a piccoli dosi il succo d’arancia.

Dopodiché sciogliete lo zafferano nel restante latte e versatene qualche cucchiaio nell’impasto, avendo l’accortezza di lasciarne un pochino da parte per sciogliere il lievito da inserire a fine lavorazione.

Aggiungete un pizzico di sale, un cucchiaio di Grappa, e due cucchiai di liquore al mandarino sempre poco per volta.

Per ultimo sciogliete il lievito in polvere per dolci nel restante latte e incorporate nell’impasto.

Amalgamate bene il tutto.

Ora mettete a riscaldare in una padella abbondante olio di semi di girasole, sino a raggiungere una temperatura ottimale per la frittura delle frittelle di 160°.

Per formare le frittelle procedete in questo modo: versate un po’ di olio di semi di girasole in un piattino e inumidite le mani ogni volta che prendete una porzione di impasto, formate sempre con le mani una piccola ciambella con il buco molto largo e immergetela nell’olio caldo.

Proseguite a formare e cuocere le altre frittelle fino ad esaurire l’impasto.

Per finire passate le frittelle dolci veloci e senza lievitazione nello zucchero semolato e servitele subito ancora calde!

Le Frittelle veloci senza lievitazione sono veramente golosissime, soffici e leggere.                                       Se avete poco tempo o semplicemente vi spaventano i lunghi tempi di lievitazione vi consiglio di provare queste frittelle,

Vi aspetto presto per una nuova ricetta, un abbraccio… Lisa! 

Potrebbe interessarvi anche le ricette:

Frati Fritti sardi soffici e leggeri

Zeppole sarde

Frittelle di riso dolci

Frittelle sarde Arrubiolus

Se vi piacciono le mie ricette vi aspetto anche su Instagram  Facebook e youtube

Recommended Articles

Leave a Reply