FRITTELLE DI RICOTTA

frittelle-di-ricotta


FRITTELLE DI RICOTTA

Le Frittelle di ricotta sono un secondo piatto facile, buono e che si prepara in pochissimo tempo. Queste frittelle sono deliziose e si possono personalizzare in base ai nostri gusti. Noi abbiamo usato la ricotta di pecora fresca e le abbiamo insaporite con il prezzemolo tritato, ma vanno benissimo anche basilico, salvia, timo o spezie varie.

La ricetta delle frittelle di ricotta si può realizzare con ogni tipologia di ricotta, l’importante è che sia abbastanza asciutta. Se scegliamo di usare una ricotta fresca, quindi, lasciamola in frigo almeno una notte in modo che perda una buona parte del siero. Con le ricotte pastorizzate del banco frigo invece dobbiamo valutare caso per caso, ma in linea di massima sono sempre pronte all’uso. Queste frittelline sono morbide e delicate e piaceranno moltissimo a tutti gli amanti della ricotta. La ricetta è velocissima, perché si devono solo lavorare insieme tutti gli ingredienti in una ciotola. La cottura va fatta in padella, a fuoco lento, in modo da dare alla ricotta il tempo di rassodarsi e prendere consistenza ma senza che la frittella si bruci.

Possiamo servire le nostre frittelle di ricotta con un’insalata mista o con un’insalata di lattuga, che noi abbiamo arricchito con dei pezzetti di peperoncino dolce. Ma sono perfette anche come saporito antipasto in pranzi con varie portate. Le frittelle possiamo conservarle in frigorifero, ben coperte, per circa un giorno e poi scaldarle in padella o nel microonde poco prima di gustarle.

frittelle di ricotta

Pronti a vede insieme come prepararle? Forza, cominciamo subito!


Potrebbe interessarvi anche: FRITTELLE DI VERZA, FRITTELLE DI PISELLI

FRITTELLE DI RICOTTA Tempo Preparazione

INGREDIENTI

  • 400 gr di ricotta di pecora sgocciolata
  • 2 uova
  • 40 gr di formaggio grattugiato
  • 50 gr di farina
  • sale e pepe q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 15 ml di olio extravergine di oliva

Ti potrebbe interessare…

Recommended Articles

Leave a Reply