Frittelle ai fiori di zucca: la ricetta facilissima per l’antipasto di Pasqua

frittelle-ai-fiori-di-zucca:-la-ricetta-facilissima-per-l’antipasto-di-pasqua

L’antipasto di Pasqua deve essere sfizioso, veloce e gustoso. Queste frittelle ai fiori di zucca hanno tutte queste caratteristiche: si preparano in soli 5 minuti, con gli ingredienti tutti a crudo e si mangiano in un attimo!

Se volete un’idea leggermente diversa da quelle tradizionali, per far felici anche i vostri amici vegetariani, queste frittelle sono l’idea giusta per voi.

Ingredienti per circa 10 frittelle ai fiori di zucca:

  • 6 cucchiai di farina
  • 250 g di fiori di zucca
  • due uova piccole
  • un cucchiaino di bicarbonato
  • sale e pepe q.b.
  • 2 cucchiai di formaggio grattugiato
  • acqua o latte q.b.
  • zeste di limone
  • basilico o menta
  • olio di semi

Procedimento:

Il procedimento per fare le frittelle ai fiori di zucca è molto semplice. Rompere le uova in una ciotola e sbatterle leggermente. Unire la farina, il formaggio e il bicarbonato e con una frusta mescolare bene per formare una pastella senza grumi.

Aggiungere un po’ d’acqua o di latte nel caso la pastella fosse troppo soda. Lavare e asciugare i fiori di zucca, tagliarli grossolanamente e aggiungerli al composto.

Infine salare, pepare e aggiungere zeste di limone e erbe aromatiche a vostro piacere. Il composto deve risultare non troppo liquido. Amalgamare bene il tutto e lasciare riposare per una ventina di minuti coprendo.

Prendere poi una padella antiaderente ampia, riscaldare un giro abbondante di olio, e con un mestolo, formare delle frittelle, facendo attenzione a mantenere qualche centimetro di distanza tra l’una e l’altra.

Dopo qualche minuto con una spatola girate le frittelle e fate cuocere per altri tre, quattro minuti. Una volta dorate bene, aggiustate di sale e servite calde.

frittelle ai fiori di zucca

Ricetta dalla nostra food blogger Sara “Nuvola di Farina”

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mette un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

Recommended Articles

Leave a Reply