Fregola risottata allo zafferano con polvere di finocchietto e ragù di polpo

fregola-risottata-allo-zafferano-con-polvere-di-finocchietto-e-ragu-di-polpo
Fregola risottata allo zafferano con polvere di finocchietto e ragù di polpo  Fregola risottata allo zafferano, finocchietto e ragù di polpo

Fregola risottata allo zafferano con polvere di finocchietto e ragù di polpo

Una ricetta firmata dallo stellato Claudio Sadler per il Ristorante Gusto by Sadler, dove lo chef lavora affiancato da Giorgio Pignagnoli. Il locale si trova all’interno del 5 stelle Baglioni Resort Sardinia, situato nell’area marina protetta di Tavolara, in provincia di Sassari. Il ristorante è aperto anche al pubblico non ospite del resort.

Ingredienti per 10 persone

Per la fregola

700 g di fregola sarda

3000 g fumetto leggero

50 g di burro

100 g olio evo

1 scalogno

50 g Grana Padano Dop

50 g polvere di semi di finocchio

q.b. salsa soia

q.b. peperoncino fresco

q.b. zafferano

Per il ragù di polpo

1500 g polpo

1 carota

1 sedano

1 cipolla

1 scalogno

30 g zenzero fresco

1 peperoncino fresco

2 spicchi di aglio

1000 g salsa pomodori freschi

2 mazzetti di basilico

1 mazzetto di prezzemolo

300 g vino bianco

Per l’aria al nero di seppia

300 g fumetto di pesce leggero

20 g nero di seppia

4 g lecitina di soia

Preparazione

Per il ragù di polpo

Lavare bene il polpo toglierli la bocca e gli occhi e metterlo in una casseruola con abbondante acqua bollente profumata con carota sedano cipolla alloro e prezzemolo. Cuocere per 45 minuti a kg e lasciare raffreddare nella sua acqua, in alternativa cuocere senza liquidi, al naturale in sacchetto sottovuoto a 85°C per 45’ in forno a vapore.

Una volta raffreddato tagliare il polpo a cubetti regolari di 0,2cm.

Preparare una brunoise regolare di sedano carota cipolla scalogno zenzero e peperoncino, aggiungere l’aglio in camicia e far soffriggere dolcemente.

Aggiungere quindi il polpo tagliato a cubetti, ravvivare la fiamma e una volta che tutta l’acqua si sarà asciugata e il polpo inizierà a caramellare le sue proteine al fondo della casseruola, sfumare con il vino bianco, alzare la fiamma e far asciugare quasi completamente.

Aggiungere quindi la polpa di pomodoro e portare a cottura dolcemente.

Regolare di sale pepe, e in ultimo aggiungere il basilico e il prezzemolo fresco finemente tritati.

Per la fregola allo zafferano

Preparare un soffritto con poco scalogno tritato, olio evo e acqua.

Una volta cotto lo scalogno aggiungere la fregola e bagnare con il brodo vegetale, insaporire con lo zafferano e la polvere di semi di finocchio.

Portare a termine la cottura della fregola e mantecare con olio evo, burro, un po’ di grana padano, salsa di soia e peperoncino.

Aria al nero di seppia

Versare in un contenitore del fumetto freddo, il nero di seppia e la lecitina di soia, frullare con il minipimer in modo da incorporare aria e montare la spuma.

Finitura e presentazione

Mantecare la fregola all’onda e disporla nel piatto, in modo che sia ben piatta, con un coppapasta adagiare al centro del piatto il ragù di polpo, decorare con un mazzetto di erbe miste e concludere il piatto con un cucchiaio di aria al nero di seppia.

HOME  >  RICETTE  >  PRIMI e ZUPPE  >  Fregola risottata allo zafferano con polvere di finocchietto e ragù di polpo – Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply