fonduta

Per la ricetta della fonduta, tagliate la fontina a cubetti piccoli, cospargetela con l’amido di mais e mescolate bene, in modo che i cubetti risultino uniformemente «infarinati» con l’amido di mais; lasciate riposare per 10-15 minuti in una ciotola, quindi unite il latte e fate riposare per altre 2 ore.
Scolate la fontina, tenendo da parte il latte.
Versate in una pentola un po’ di acqua e portate a bollore; abbassate la fiamma e appoggiatevi la ciotola con la fontina; unite 2-3 mestoli di latte e fate sciogliere il formaggio a bagnomaria, mescolando ogni tanto. Aggiungete via via il latte rimasto, continuando a mescolare per circa 30 minuti, finché non otterrete una crema filante e omogenea; regolate di sale.
Pulite i finferli con uno spazzolino e uno telo umido; cuoceteli in una padella per 1 minuto con un filo di olio, un pizzico di sale affumicato, una macinata di pepe e lo spicchio di aglio con la buccia; unite qualche foglia di prezzemolo spezzettata, mescolate e spegnete la fiamma.
Distribuite la fonduta nei piatti, guarnite con i finferli e servite.

Recommended Articles

Leave a Reply