Firenze, finalmente dopo un lungo periodo di chiusura durato oltre un anno a Chianti Lovers si riprende a degustare

firenze,-finalmente-dopo-un-lungo-periodo-di-chiusura-durato-oltre-un-anno-a-chianti-lovers-si-riprende-a-degustare
Chianti Lovers
Chianti Lovers

di Monica Bianciardi

La manifestazione ha espresso un forte segnale di ripartenza che volge le speranze ad un clima di fiducia per poter riproporre ai mercati nazionali ed internazionali la promozione dei prodotti territoriali Toscani. Alla Fortezza da Basso la Press Ediction del Chianti Lovers con 80 aziende partecipanti ed oltre 160 etichette in degustazione di Chianti DOCG Annata 2020 Superiore 2019 e Riserva 2018.

Un organizzazione impeccabile con regole anti Covid gestita con spazi organizzati in varie aree opportunamente distanziate grazie anche ad un servizio con Sommelier alla carta dedicato. L’evento è stato anche l’occasione per fare il punto sui dati economici del Consorzio che, nonostante il duro colpo della pandemia, continua a mandare segnali positivi nelle vendite.

Chianti Lovers
Chianti Lovers

Tasting Notes

I molti assaggi dell’annata 2020 evidenziano un’ottima qualità dell’annata con vini succosi e gastronomici, in anteprima fra cui erano presenti anche molti campioni da botte. In degustazione anche diversi vini dell’annata 2019, e delle riserve 2018.

Bindi Sergardi Clusium 2020

Sangiovese 100% Clusium è il nome latino della città di Chiusi, a cui questo vino è dedicato. Chianti Colli Senesi Docg. Note olfattive date da sottobosco, frutti rossi erbe aromatiche. Palato mosso da acidità e polpa con tannini giovanili ma fini.

Poggiotondo Chianti DOCG 2020 Sangiovese e Canaiolo.  Erbe spontanee, agrumi e ciliegie rosse. In bocca sorso integro nel frutto sferzato da vibrante acidità, tannini fini e succo.

Sensi Chianti Superiore Vegante DOCG 2019 Ottenuto secondo i dettami della filosofia vegana, evitando l’uso di prodotti di derivazione animale nelle varie fasi di coltivazione, vinificazione e stabilizzazione del vino. Luminoso ed energico ha olfatto pulito con note fini di lampone, agrumi e fiori. In bocca acidità e frutto formano un sorso disteso con tannini scorrevoli e finale prolungato da sapidità.

Mormoraia Chianti Colli Senesi DOCG 2018 prodotto da Agricoltura Biologica sulle colline di San Gimignano Sangiovese 90% ed altri vitigni autoctoni a bacca rossa per il restante 10%. Colore molto vivace rubino il bouquet è determinato da un’apertura floreale con frutto rosso maturo, spezie e aromi mentolati. Palato intenso, avvolgente, la freschezza muove un sorso scorrevole chiuso da sapidità ed una trama tannica rotonda.

Fattoria Selvapiana Chianti Rufina DOCG Vigneto Bucerchiale 2018 Nelle colline a est di Firenze il Bucerchiale  viene prodotto solo nelle migliori annate dalle uve di un singolo vigneto di Sangiovese. Il profilo aromatico si dipana su di una generosa nota data da un frutto rosso definito e croccante in cui si inseriscono sensazioni floreali e richiami balsamici, sottobosco,spezie accennate e foglia di tè. In bocca avvolgente e vivido, la struttura è sorretta da materia e tonicità acida, beva aggraziata ben contraltata da tannini fitti ma di splendida fattura.

Recommended Articles

Leave a Reply