Fiori di Eglefino: quando gusto e nutrizione si incontrano

fiori-di-eglefino:-quando-gusto-e-nutrizione-si-incontrano

Il pesce è conosciuto come un alimento sano e ricco di nutrienti, leggero e prelibato.

È allo stesso tempo un cibo gustoso con cui si possono realizzare ottime ricette per tutta la famiglia, ma anche un aperitivo sfizioso da consumare con gli amici. In particolare, parliamo dell’eglefino, il pesce comunemente usato per la preparazione del fish & chips britannico, ma versatile anche a tantissime altre preparazioni, gustose e nutrienti.

Il marchio Findus, una garanzia da portare in tavola in tutta sicurezza, utilizza questa varietà di pesce per uno degli ultimi arrivati nella sua gamma di prodotti, ovvero i Fiori di Eglefino Findus, introducendo in Italia questo pesce, ad oggi sconosciuto ai più.

Qualche curiosità sui Fiori di Eglefino Findus

Dalle carni bianche candide, simili al merluzzo, è però una varietà di pesce ben distinta che proviene dall’Oceano Atlantico Nord Orientale. Nello specifico, i Fiori di Eglefino Findus sono pescati nel Mare di Barents, Mar di Norvegia e presso l’Isola degli Orsi e Spitsberg, secondo standard di pesca sostenibile MSC.

Si tratta infatti di un pesce proveniente dal Nord Europa, noto in lingua inglese come Haddock ma conosciuto anche come pesce asinello. Gustosissimo nella famosa versione fritta “fish & chips”, nasconde delle proprietà nutrizionali che vale la pena di scoprire e valorizzare al massimo all’interno della propria cucina.

L’Eglefino usato per i Fiori di Eglefino Findus è un pesce fonte magra di proteine poiché povero di grassi (meno di 3g per 100g) e di grassi saturi (meno di 1,5g per 100g).

Il contenuto di proteine, lo rende ideale per donne in allattamento e gravidanza*, le quali hanno un maggiore bisogno di nutrienti.

Inoltre, nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata, sempre grazie alle proteine di cui l’Eglefino Findus è ricco, è utile per chi fa sport, in quanto tali proteine contribuiscono alla normale crescita e mantenimento della massa muscolare. Infine, sempre restando in ambito sportivo, è un’ottima fonte di potassio, che contribuisce alla normale funzione muscolare.

Perché consumare i Fiori di Eglefino Findus e quali sono i valori nutrizionali?

Fiori di Eglefino: quando gusto e nutrizione si incontrano

I Fiori di Eglefino Findus si distinguono per essere pescati in base agli standard di pesca sostenibile MSC e sono caratterizzati da dei filetti teneri e carnosi, caratteristica che li rende ideali per ricette sia gourmet, sia tradizionali. Oltre a proteine e potassio, vanta ulteriori nutrienti, in particolare sono ricchi di Omega 3**, che contribuiscono ad una serie di funzioni importanti per il nostro organismo (grazie all’assunzione quotidiana di 250 mg di acidi grassi omega 3 a lunga catena (EPA+DHA)).

Andiamo a scoprire quali sono questi benefici portati dall’assunzione di Omega 3:

•    Contribuiscono al normale funzionamento del cervello;

•    Contribuiscono al mantenimento della normale funzione cardiaca;

•    Contribuiscono al mantenimento di una vista normale.



I Fiori di Eglefino sono ricchi di vitamine del gruppo B


L’Eglefino Findus è anche naturalmente ricco di vitamine B12 e B6, che così come i precedentemente citati Omega3, apportano alcuni importanti benefici al nostro corpo.

Per cominciare, contribuisce al normale funzionamento del sistema nervoso (da non confondere col cervello citato precedentemente, che è solo una parte del nostro sistema nervoso).

Inoltre, queste vitamine contribuiscono anche al normale funzionamento del sistema immunitario, ad una normale funzione psicologica ed alla riduzione di fatica e stanchezza (peculiarità quest’ultima che lo rende ideale per gli sportivi, che dopo un allenamento spesso intenso sicuramente sono stanchi e affaticati).

Le vitamine B12 e B6 sono anche importanti in quanto contribuiscono alla regolare formazione dei globuli rossi, che con la loro funzione di trasporto dell’ossigeno ai polmoni e tessuti, svolgono un ruolo cruciale per il nostro organismo.

Come preparare il pesce Eglefino per i bambini?

Fiori di Eglefino: quando gusto e nutrizione si incontrano



Come si evince dal vademecum delle proprietà nutrizionali dell’eglefino appena fornito, questo pesce è ideale per tutte le età, bambini inclusi. Abbiamo infatti detto che i Fiori di Eglefino sono ricchi di proteine, ma anche ricco di fosforo, che come è risaputo, è necessario per la normale crescita e sviluppo delle loro ossa. Come rendere quindi questo pesce invitante per i più piccoli?

Come detto in precedenza l’eglefino è il pesce comunemente usato per la preparazione del fish & chips, che sicuramente è una ricetta molto golosa per i più piccoli. Tuttavia, esistono soluzioni gustose e nutrienti pur non prevendendo la frittura, che possono comunque fare gola ai bambini.

Non solo eglefino per fish & chips quindi, in particolare, Findus ci propone un’ottima opzione: i suoi Fiori di Eglefino con granella di pistacchio, insalata di cavolo rosso e salsa tartara. Si tratta di una ricetta semplice da preparare e alla portata di tutti, i Fiori di Eglefino Findus possono infatti essere facilmente preparati in forno, in padella o in pentola.

Il risultato è un piatto nutriente e gustoso, ma anche colorato e simpatico agli occhi dei più piccoli.

Tanti altri modi per cucinare il pesce Eglefino

Se vi piace il fish & chips sicuramente avrete già mangiato il pesce Eglefino che potete cucinare in una miriade di variazioni.

Ad esempio, potete utilizzare i Fiori di Eglefino Findus e scottarli in padella, aggiungere un filo di olio evo e un condimento a vostra scelta. Sono ottimi con le verdure, potete quindi abbinarli secondo i vostri gusti, per piatti sempre nuovi.

Inoltre, con dell’Eglefino a tocchetti saltato e qualche acciuga saporita si può cucinare un delizioso condimento per la pasta, oppure una salsa per crostini e bruschette da presentare all’aperitivo.

Le opportunità di assaggiare questo pesce nordico sono davvero tante, anche con del riso basmati e una grattugiata di zenzero fresco.

Infine, perché non provare i Fiori di Eglefino Findus con una salsa di pomodoro fresco e basilico, in un piatto dal sapore tipicamente mediterraneo? Una manciata di olive nere e la cena è servita.

*https://www.eufic.org/en/healthy-living/article/a-healthy-way-through-pregnancy

**100g di Fiori di Eglefino Findus contengono 200mg di acidi grassi Omega 3 a lunga catena (EPA+DHA)

In collaborazioe con Findus

HOME
 > 
ALIMENTI
 > 
PESCE
 > 
Fiori di Eglefino: quando gusto e nutrizione si incontrano
– Italia a Tavola

Recommended Articles

Leave a Reply