Finalmente svelato il metodo semplice e infallibile per non far più rompere i ravioli durante la cottura

finalmente-svelato-il-metodo-semplice-e-infallibile-per-non-far-piu-rompere-i-ravioli-durante-la-cottura

Ognuno di noi ha provato almeno una volta nella vita a preparare dei ravioli fatti in casa. Ma a volte, nonostante tanto impegno e dedizione, la nostra pasta è uscita in pezzi dalla pentola. Da oggi non sarà più così. È stato finalmente svelato il metodo semplice e infallibile per non far più rompere i ravioli durante la cottura.

Mai distrarsi durante la cottura

Il primo consiglio per non far rompere i ravioli è quello di fare molta attenzione durante la cottura. Iniziamo ad abbassare la fiamma prima di inserire la pasta. A questo punto inseriamo i ravioli uno a uno stando bene attenti a non mischiarli.

Spirulina

Seguiamo passo per passo la cottura e stiamo attenti che i ravioli non emergano. Quando iniziano a farlo togliamoli subito e scoliamoli. Facendo così li mangeremo tutti interi.

Un piccolo trucchetto è quello di aggiungere un cucchiaino d’olio d’oliva prima di scolarli. Non si attaccheranno fra loro e non si romperanno.

Finalmente svelato il metodo semplice e infallibile per non far più rompere i ravioli durante la cottura: la sbianchinatura

Il vero segreto, però, è quello di utilizzare il metodo della sbianchinatura. Mentre prepariamo in nostri ravioli, predisponiamo sul fuoco una pentola in cui far bollire l’acqua.

Appena abbiamo due o tre ravioli pronti cuociamoli per circa dieci secondi e togliamoli. A questo punto sgoccioliamo e appoggiamo su un tagliere. Una volta asciutta, mettiamo la pasta in frigo su un vassoio coperto da uno strofinaccio.

Togliamo dal frigo quando siamo pronti per preparare il pranzo. Con questo procedimento abbiamo evitato il rischio di essiccazione della pasta e avremo sempre ravioli a prova di chef.

La sbianchinatura è ottima, anche se vogliamo congelare la nostra pasta. Ripetiamo le stesse mosse e mettiamo i ravioli in freezer. Al momento della cottura non avremo neanche bisogno di farli scongelare.

Se “Finalmente svelato il metodo semplice e infallibile per non far più rompere i ravioli durante la cottura” è stato utile consigliamo anche la lettura di “Impariamo come conservare la besciamella per averla sempre fresca con questi semplici trucchetti della nonna”.

Recommended Articles

Leave a Reply