Esperto o principiante ecco 3 errori comuni da non fare mentre cucini

esperto-o-principiante-ecco-3-errori-comuni-da-non-fare-mentre-cucini

errori

Che tu sia esperto o principiante è davvero impossibile non commettere questi errori mentre cucini. Solo conoscendoli potrai evitarli il più possibile!

Le abitudini sbagliate, la fretta di tutti i giorni, lo stress o la pressione a lavoro possono causare questi errori comuni, ma niente paura! Solo conoscendoli possiamo capire dove sbagliamo, come evitarli  e come arginarli.

forno
Foto: Freepik

Gli errori comuni da evitare mentre cucini

Noi di mamme in cucina abbiamo fatto una lista dei 3 principali errori da evitare mentre cucini, scopri quali sono per rendere sempre eccellenti tutte le tue pietanze ed evitare errori che potrebbero compromettere del tutto il risultato finale. Solo conoscendoli potrete capire dove sbagliavate e come fare per esaltare le pietanze preparate. Ecco la lista dei 3 errori da evitare:

  1. Non lasciare che la carne riposi dopo averla cucinata: Sicuramente questo errore è dato dalla curiosità, dalla fretta, dalla fame e dall’impazienza che abbiamo nel voler assaggiare il piatto (la carne in questo caso) che ci è stato preparato o che abbiamo preparato. Che sia cucinata alla griglia, al forno o in padella non importa, devi sapere che dopo averla cucinata è molto importante che la carne riposi qualche minuto. In questo modo il sugo al suo interno si stabilizzerà insaporendo tutta la carne e rendendola più morbida e gustosa quando la mangiate. Tagliarla subito e mangiarla sarebbe un errore banale che manderebbe ”in fumo” tutti gli sforzi fatti per realizzarla. Se avete paura che si raffreddi troppo, basterà coprirla con il coperchio o ad esempio metterla in attesa nel forno, per evitare correnti d’aria.
  2. Non leggere la ricetta fino alla fine prima di cominciare a metterla in pratica: Molto spesso capita di trovare una ricetta molto invitante e vogliamo subito metterla in pratica senza  però leggerla tutta fino in fondo. Non crediate che basti leggere il primo paragrafo e gli ingredienti per aver compreso la ricetta. Eh no! Anche se siete esperti questo sarebbe un grave errore che sicuramente potrebbe compromettere il risultato finale. Perchè solo leggendola fino in fondo potrete capire come organizzare la ricetta prima di iniziare a farla. Potrete sapere tutto l’occorrente che vi serve per realizzarla e non trovarvi nel bel mezzo della preparazione senza strumenti necessari per svolgerla. In fine sapevate che troviamo quasi sempre dei consigli preziosi proprio alla fine della ricetta? Sarebbe un peccato non leggerli perchè potrebbero ispirarvi o farvi capire dei trucchi fondamentali per la giusta riuscita. Insomma anche qui la fretta può giocare un brutto scherzo. Quindi prendetevi tutto il tempo di leggere la ricetta per intero, solo cosi avrete una resa perfetta della ricetta.
  3. Cucinare in uno spazio disordinato o sporco: Ultimo ma non meno importante è questo errore, fondamentale per la riuscita di qualsiasi ricetta noi vogliamo fare. Che siamo esperti o alle prime armi , che stiamo preparando un uovo sodo o una torta di compleanno non importa! L’organizzazione dello spazio e la pulizia sono al primo posto! Solo così potremmo realizzare tutte le ricette che vogliamo, semplici o complesse che siano. Tenere lo spazio pulito e organizzato serve prima di tutto ad evitare contaminazioni batteriche, che sono sempre a ”portata di mano”, quindi prima di iniziare ricordiamoci sempre di pulire e mettere in ordine la cucina e ricordiamoci di farlo subito anche dopo aver cucinato così abbatterete subito tutte le possibilità di prolificazioni batteriche che rischierebbero di rendere i vostri alimenti non salutari.

Questi sono gli errori comuni che tutti commettiamo mentre cuciniamo. La cucina è un atto di amore e pazienza ed è bene che lo sia anche il mangiare, quindi niente fretta a tavola e in cucina!

Recommended Articles

Leave a Reply