Empanadas vegetariane: una ricetta saporita e salutare

empanadas-vegetariane:-una-ricetta-saporita-e-salutare

Eccovi la nostra ricetta per preparare le empanadas vegetariane: un piatto sano, nutriente e davvero saporito!

Anche le pietanze etniche possono essere rivisitate in molteplici varianti, rinunciando alla carne, ma non certo al sapore ed alla salute. Vi proponiamo le empanadas, il tipico piatto di origine sudamericana, popolarissimo in tutto il mondo ispanico ed in particolare in America Latina, dove vengono tradizionalmente farcite con verdure, carne o formaggi.

Ma noi conosciamo una buonissima variante a base di verdure, che siamo sicuri piacerà a tutti quanti vogliono avvicinarsi alla cucina vegetariana o a quella vegana, dato che gli ingredienti sono interamente cruelty free, senza alcun prodotto di origine animale.

TI CONSIGLIAMO ANCHE: la ricetta dei cannelloni vegetariani light

empanadas vegetariane
Questi deliziosi fagottini si accompagnano perfettamente a ogni tipo di salsa, anche piccante.

Ricetta delle empanadas vegetariane

Vediamo ora come preparare le empanadas vegetariane, passo per passo.

Gli ingredienti

Cominciamo subito con gli ingredienti necessari

Ora vediamo la preparazione, che è molto semplice

Preparazione step-by-step

Per il ripieno:

  • fate soffriggere la cipolla tagliata sottile assieme all’aglio e ai peperoni a listarelle in una padella, e lasciate stufare per circa dieci minuti a fiamma bassa.
  • Aggiungete il muscolo di grano a scaglie e mezzo bicchiere d’acqua, continuando la cottura fino a che l’acqua non sia completamente assorbita.
  • Unite poi le olive tritate, i pinoli e l’uva passa fatta rivenire in un bicchiere d’acqua tiepida per 15 minuti e scolata. E alla fine aggiungete le spezie (misurate le quantità in base ai vostri gusti personali).

Per le empanadas:

  • stendete la pasta sfoglia e ricavate dei cerchi con un bicchiere capovolto.
  • Deponete un cucchiaio di ripieno al centro di ciascuno e richiudete bene schiacciando i bordi su cui avrete fatto passare dell’acqua, intingendoli.

I fagottini – a forma di una mezzaluna – andranno infornati a 180° per circa 20 minuti.

E’ una ricetta molto facile, vedrete!

Altre ricette vegetariane suggerite

Eccovi altre ricette che vi consigliamo:

Recommended Articles

Leave a Reply