Effetto Bonucci? In Inghilterra cala il consumo di pasta del 25%

effetto-bonucci?-in-inghilterra-cala-il-consumo-di-pasta-del-25%

In Italia, sono stati giorni di festa grazie ai giocatori della Nazionale di calcio vincitori dellEuropeo. Ad avere la peggio gli inglesi sconfitti, per bravura della nostra compagine, ai rigori. Uno stadio gremito quello di Wembley, un’orda di tifosi inglesi e uno sparuto gruppo di expat italiani giunti qui per non far mancare un po’ di tifo agli Azzurri. Utile, di sicuro, per supportare la squadra per gli oltre 120 minuti di questo lungo match. Ed è proprio alla fine, quando il palco era pronto e la coppa posizionata sul piedistallo che, percorrendo il campo, Leonardo Bonucci, difensore della nazionale, si è rivolto verso i tifosi inglesi. Non una parola denigratoria o uno sfottò. “Ancora pastasciutta dovete mangiare“. Quasi un augurio a cibarsi del sano cibo italiano per assimilare (per osmosi) un po’ del nostro spirito battagliero.

Come dargli torto? Ogni italiano in terra inglese non si sarà arreso a una permanenza lontano da casa e avrà provato nostalgia di un piatto di pasta italiano . Soprattutto negli ultimi anni, dall’inizio della pandemia, soprattutto dopo l’uscita dell’Inghilterra dall’Unione europea. È notizia di poche ore fa, infatti, il consumo di pasta in Inghilterra nel 2021 è calato del 25%. Dati forniti da un’analisi di Coldiretti che dimostrano come in Inghilterra è sempre più difficile acquistare cibo italiano. Un effetto dovuto alla Brexit, alle conseguenti difficoltà burocratiche per l’esportazione, ai costi aumentati e ai ritardi dovuti ai controlli (oltre che alla pandemia). Non solo la pasta ma anche il vino, l’olio d’oliva, il Parmigiano e i salumi. Un calo che rischia di far perdere all’Italia un’importante fonte di introiti: si parla di un mercato pari a 3,4 miliardi di euro annui di esportazioni agroalimentari. L’Inghilterra infatti è al quarto posto tra i Paesi che apprezzano le eccellenze italiane dopo Germania, Francia e Stati Uniti. Brutte notizie insomma sul fronte inglese, dopo aver gioito a Wembley.

Ma per tornare allegri. Durante questi Campionati europei si è parlato molto degli Azzurri e dei loro rituali per propiziarsi la sorte. Avete sentito parlare dello strano rito del vino rosso? Il giorno dopo Italia-Turchia sul tavolo di Mister Mancini sarebbe stato fatto cadere del vino rosso, da quel momento in poi questo gesto è stato ripetuto per ogni partita. In fondo gli italiani amano le tradizioni. Vincenti.

Se vuoi aggiornamenti su Effetto Bonucci? In Inghilterra cala il consumo di pasta del 25% inserisci la tua email nel box qui sotto:

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Abbiamo ricevuto la tua richiesta di iscrizione. Se è la prima volta che ti registri ai nostri servizi, conferma la tua iscrizione facendo clic sul link ricevuto via posta elettronica.

Se vuoi ricevere informazioni personalizzate compila anche i seguenti campi opzionali.

Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi di cui alla presente pagina ai sensi dell’informativa sulla privacy.

Recommended Articles

Leave a Reply