Ecco come far diventare la frutta ancora acerba matura e succosa in poco tempo

ecco-come-far-diventare-la-frutta-ancora-acerba-matura-e-succosa-in-poco-tempo

Molto spesso al supermercato ci troviamo di fronte una quantità enorme di frutta e verdura, ma ancora acerba. A qualcuno il sapore acidulo può piacere, ma se non è così una volta acquistata la frutta si dovrà aspettare per molti giorni prima di mangiarla.

Infatti, la frutta continua a maturare anche dopo la raccolta. Un frutto maturato in casa non sarà mai dolce e saporito come un frutto raccolto maturo dalla pianta, ma sarà comunque molto buono.

Spirulina

Se però non si può aspettare, esiste un modo per accelerare la maturazione della frutta: la banana.

Ecco come far diventare la frutta ancora acerba matura e succosa in poco tempo

Non si tratta di una magia: la banana è in grado di accelerare la maturazione della frutta che le sta accanto. Questo avviene perché la banana è un frutto climaterico, ovvero è in grado di maturare anche dopo essere stata raccolta. Questo è possibile perché la frutta climaterica produce grandi quantità di etilene, un ormone gassoso responsabile della maturazione dei vegetali. Degli esempi sono le mele, i kiwi, le nespole e soprattutto le banane.

I frutti non climaterici producono poco etilene e quindi non maturano più dopo essere stati raccolti dalla pianta. Ad esempio, i frutti rossi, i limoni, le arance e l’ananas appartengono a questa categoria.

Ecco, dunque, come far diventare la frutta ancora acerba matura e succosa in poco tempo, mettendo le banane questa maturerà rapidamente, anche in frigo.

Attenzione a non farla maturare troppo

Se da un lato le banane sono utili per accelerare la maturazione della frutta acerba, sono in grado anche di far marcire quella matura.

Infatti, l’etilene agisce accelerando la maturazione indiscriminatamente, sia su frutta acerba che su frutta già matura e succosa.

Quindi, il modo migliore per avere sempre la frutta matura al punto giusto è conoscere la frutta e le sue proprietà per sapere come conservarla.

Recommended Articles

Leave a Reply