Dolci da colazione per solo 2 persone

dolci-da-colazione-per-solo-2-persone


Dolci da Colazione per solo 2 persone!

Delle idee facilissime perfette per preparare dei mini dolci per la colazione: mini plumcake allo yogurt, maxi biscotto per 2 senza glutine e zucchero, mini crostata di farro senza uova.  Questi dolcetti sono ideali se in casa siete in due o se volete preparare un dolce più piccolo senza farlo avanzare nei giorni successivi.

Per realizzare questi dolci ho utilizzato degli stampini in alluminio da 18cm, è la misura perfetta e possiamo trovarli facilmente nei negozi online o anche nei casalinghi più forniti. Per accontentare tutti i gusti ho deciso di realizzare un plumcake classico allo yogurt, un biscotto all’avena senza glutine e senza zucchero e una crostata senza uova con farina di farro. Sono sicura che piaceranno a tutti e non vi preoccupate, se in famiglia siete più di due persone, vi basterà moltiplicare le dosi degli ingredienti per due, per tre, per quattro ecc.. .

Vediamo subito insieme come realizzare i dolci da colazione per due persone!

Dolci da colazione per solo 2 persone

MINI PLUMCAKE ALLO YOGURT:

  • un uovo
  • 50 g di zucchero
  • 40 g di burro
  • 100 ml di latte
  • 50 g di yogurt
  • 100 g di farina
  • 2 cucchiaini di lievito per dolci
  • un cucchiaino di estratto di vaniglia

MAXI BISCOTTO PER 2:

  • una banana
  • 50 g di fiocchi d’avena
  • 20 g di miele
  • 30 g di granella di nocciole
  • gocce di cioccolata a piacere

MINI CROSTATA DI FARRO:

  • 70 g di yogurt
  • 60 g di zucchero
  • 40 ml di olio di semi di girasole
  • 170 g di farina di farro
  • un cucchiaino di lievito per dolci
  • scorza di limone
  • marmellata a piacere

    MINI PLUMCAKE ALLO YOGURT:

    1. In una ciotola rompiamo un uovo e iniziamo a mescolare con lo zucchero. Aggiungiamo anche il burro morbido e lo yogurt, continuiamo a mescolare con l’aiuto di una frusta. Aggiungiamo il lievito per dolci, l’estratto di vaniglia e la farina, mescoliamo. Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo, trasferiamolo in uno stampo da plumcake da 18cm ben imburrato e infarinato. Cuociamo in forno ventilato a 180° per circa 30-35 minuti, oppure in forno statico a 190° per lo stesso tempo. Una volta pronto lasciamolo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo. In una ciotola rompiamo un uovo e iniziamo a mescolare con lo zucchero. Aggiungiamo anche il burro morbido e lo yogurt, continuiamo a mescolare con l'aiuto di una frusta. Aggiungiamo il lievito per dolci, l'estratto di vaniglia e la farina, mescoliamo. Una volta ottenuto un impasto liscio e omogeneo, trasferiamolo in uno stampo da plumcake da 18cm ben imburrato e infarinato. Cuociamo in forno ventilato a 180° per circa 30-35 minuti, oppure in forno statico a 190° per lo stesso tempo. Una volta pronto lasciamolo raffreddare completamente prima di toglierlo dallo stampo.

    MAXI BISCOTTO PER 2:

    1. In una ciotola tagliamo a pezzetti una banana e schiacciamola bene con una forchetta (meglio ben matura). Aggiungiamo anche il miele, i fiocchi d’avena e la granella di nocciole, mescoliamo bene. Uniamo infine le gocce di cioccolata, possiamo aggiungerne a piacere. Prendiamo una teglia con carta forno e con l’aiuto di una forchetta formiamo il nostro maxi biscotto, io le ho dato una forma rotonda. Aggiungiamo in superficie delle gocce di cioccolata e inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 15-20 minuti In una ciotola tagliamo a pezzetti una banana e schiacciamola bene con una forchetta (meglio ben matura). Aggiungiamo anche il miele, i fiocchi d'avena e la granella di nocciole, mescoliamo bene. Uniamo infine le gocce di cioccolata, possiamo aggiungerne a piacere. Prendiamo una teglia con carta forno e con l'aiuto di una forchetta formiamo il nostro maxi biscotto, io le ho dato una forma rotonda. Aggiungiamo in superficie delle gocce di cioccolata e inforniamo in forno ventilato a 180 gradi per circa 15-20 minuti

    MINI CROSTATA DI FARRO SENZA UOVA:

    1. Iniziamo preparando la pasta frolla, in una ciotola versiamo lo yogurt e aggiungiamo anche lo zucchero e l’olio di semi. Mescoliamo bene con una forchetta, aggiungiamo a questo punto il lievito per dolci e la scorza di un limone non trattato. Mescoliamo e versiamo la farina un po’ alla volta fino a formare un panetto sodo. Prendiamo metà frolla e stendiamola su una teglia imburrata e infarinata da 18cm, farciamo con la nostra marmellata preferita e decoriamo con la restante frolla tagliata a striscioline (io ho realizzato la classica griglia da crostata). Inforniamo a 180° gradi in forno ventilato per circa 25-30 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Una volta cotta lasciamola raffreddare completamente prima di togIniziamo preparando la pasta frolla, in una ciotola versiamo lo yogurt e aggiungiamo anche lo zucchero e l'olio di semi. Mescoliamo bene con una forchetta, aggiungiamo a questo punto il lievito per dolci e la scorza di un limone non trattato. Mescoliamo e versiamo la farina un po' alla volta fino a formare un panetto sodo. Prendiamo metà frolla e stendiamola su una teglia imburrata e infarinata da 18cm, farciamo con la nostra marmellata preferita e decoriamo con la restante frolla tagliata a striscioline (io ho realizzato la classica griglia da crostata). Inforniamo a 180° gradi in forno ventilato per circa 25-30 minuti oppure in forno statico a 190 gradi per lo stesso tempo. Una volta cotta lasciamola raffreddare completamente prima di tog

    Articolo scritto da Life e Chiara

    Recommended Articles

    Leave a Reply