Dieta di Pasqua | da seguire per disintossicarsi dopo le feste

dieta-di-pasqua-|-da-seguire-per-disintossicarsi-dopo-le-feste

L’eccellente Dieta di Pasqua è quello che serve per ritornare in forma dopo che, in questa attesa festività, si tende ad esagerare. Come funziona.

Dieta di Pasqua
Dieta di Pasqua Foto dal web

Dieta di Pasqua, dimentichiamo per un pò uova di cioccolato, pastiera e colomba per ritornare in forma perfetta. Per farlo allora seguiamo questi utili consigli da poter mettere in pratica sia prima che dopo la festività più cioccolatosa che ci sia.

Leggi anche –> Dieta del Tè | per perdere peso in 7 giorni e depurare l’organismo

Le uova e tanti altri manicaretti, sia dolci che salati, sono presenti sulle nostre tavole sia prima che dopo la settimana santa. Questa è una concreta ‘minaccia’ per il nostro girovita. Allora per qualche giorno possiamo certamente seguire alcune di queste dritte, per potere essere il più depurati possibili.

Dopo qualche sana e meritata abbuffata pasquale, possiamo intraprendere la Dieta di Pasqua. I cibi consigliati sono la pastasciutta, la verdura e la frutta fresche di stagione, poi centrifugati, thè verde e tisane senza zucchero, che hanno delle notevoli proprietà dietetiche.

Leggi anche –> Dieta dell’Insalata | il menu per perdere peso in una settimana

Dieta di Pasqua, cosa dobbiamo fare per tornare in forma

I carboidrati però è consigliabile assumerli da alimenti integrali: pasta o riso (80 grammi al massimo) e pane (non oltre i 50 grammi). Poi vanno bene anche pesce e carne bianca, specialmente di sera.

Cotture consigliate sono al vapore, alla griglia oppure al forno, mentre per il condimento vanno bene il succo di limone oppure un pò di olio extravergine d’oliva usato a crudo sugli alimenti. Vanno seguiti tutti e 5 i pasti consigliati (colazione, spuntino, pranzo, merenda e cena). Altri consigli imprescindibili: bevete almeno 2 litri di acqua al giorno.

Chiedete sempre prima un consulto ad un dietologo o ad un nutrizionista. Non seguire questa né nessun’altra dieta se si è affetti da patologie o in dolce attesa. Infine fate un pò di attività fisica per 3-4 volte a settimana, anche leggera, in cicli di almeno mezzora.

Leggi anche –> Dieta Pancia Piatta | cosa mangiare e cosa no per un risultato al top

Il menu tipo da seguire per tre giorni

Basiamoci sullo schema seguente, tenendo in considerazione che colazione, spuntino e merenda sono fissi.

  • Colazione: uno yogurt magro al naturale e un kiwi. Thè verde non zuccherato.
  • Spuntino: una mela o una pera.
  • Merenda: un centrifugato di verdure fresche, tipo carote, sedano, cetrioli, ecc. Thè verde non zuccherato.
  • Prima di dormire, sempre: una tisana ai semi di finocchio o di altri generi.

Leggi anche –> Dieta antigonfiore Sorrentino | torniamo in forma in soli 7 giorni

Giorno 1

  • Pranzo: un uovo sodo, 100 grammi di asparagi lessi, 200 grammi di insalata fresca di stagione. Con 2 cucchiaini d’olio a crudo per condire tutto il pasto.
  • Cena: una zuppa di verdure abbondante; 200 grammi di finocchi al vapore con 2 cucchiaini di olio crudo.

Giorno 2

  • Pranzo: un’insalata mista con una scatoletta di tonno magro al naturale, pomodorini, carote, sedano, peperoni, cuori di lattuga e cuori di carciofo. Due cucchiaini di olio extravergine d’oliva a crudo per condire e un frutto di stagione a scelta.
  • Cena: 120 grammi di merluzzo o nasello ai ferri o al forno con rosmarino e/o alloro; 200 grammi di broccoli al vapore con al massimo due cucchiaini d’olio a crudo.

Per restare sempre aggiornato su news, ricette e tanto altro continua a seguirci sui nostri profili Facebook e Instagram. Se invece vuoi dare un’occhiata a tutte le nostre VIDEO RICETTE puoi visitare il nostro canale Youtube.

Giorno 3

  • Pranzo: un’abbondante insalata mista verde con pomodori e gamberetti (40 grammi) e un frutto di stagione. Due cucchiaini d’olio al massimo per condire.
  • Cena: 80 grammi di ricotta magra; 200 grammi di spinaci al vapore con al massimo due cucchiaini d’olio a crudo.

Recommended Articles

Leave a Reply