Dessert con avocado e panna: come prepararlo senza gelatiera

dessert-con-avocado-e-panna:-come-prepararlo-senza-gelatiera

Stampa

Descrizione

Con l’avvicinarsi dell’estate, cresce anche la voglia di cibi freschi: per una merenda in compagnia o un goloso fine pasto, nulla può competere con la cremosità e la bontà di un buon gelato, meglio se artigianale o fatto in casa. Non avete la gelatiera: nessun problema! Con i giusti ingredienti e accorgimenti è possibile preparare un ottimo dessert anche senza questo utile ma non indispensabile strumento. Per dare il via alla stagione, vi proponiamo il gelato all’avocado, con panna e latte: delicato, freschissimo e cremoso, ottimo da servire in coppetta o con un cono di cialda.


Ingredienti

  • 500 g di latte intero;
  • 125 g di panna montata;
  • 100 g di zucchero semolato;
  • 2 avocado maturi;
  • 1 bustina di vanillina.

Istruzioni

  1. Versate il latte all’interno di un pentolino e unite lo zucchero semolato e la vanillina. Scaldatelo a fuoco dolce e toglietelo dal fuoco non appena sfiora il punto di ebollizione.
  2. Prelevate con un cucchiaino la polpa degli avocado e frullatela. Unite a filo il latte tiepido e mescolate il tutto con una frusta, in modo tale da ottenere una crema vellutata e senza grumi.
  3. Lasciate raffreddare la crema di avocado e latte, incorporate delicatamente la panna montata aiutandovi con una marisa e versate il composto all’interno di uno stampo per plumcake.
  4. Coprite lo stampo con della pellicola e riponetelo in freezer per circa un’ora, dopodiché mescolate il composto con la marisa. Lasciatelo raffreddare per altre 6 ore, mescolandolo ogni due ore.
  5. Prima di servirlo, lavorate il gelato all’avocado con una frusta, per renderlo quanto più cremoso. Potete guarnirlo a piacere con della glassa al cioccolato.

Recommended Articles

Leave a Reply